Ange Capuozzo metaman della ProD2. Con questa meta pazzesca

Grenoble perde, ma l’ex Azzurrino segna con una azione personale di livello: adesso è il miglior marcatore di mete del campionato

Ange Capuozzo Grenoble

Ange Capuozzo metaman della ProD2 – ph. FC Grenoble Rugby

Battuta d’arresto per il Grenoble di Ange Capuozzo nella ventiquattresima giornata di ProD2. La squadra rossoblu si è infranta contro lo scoglio rappresentato dalla capolista Perpignan, capace di vincere nonostante 40 minuti di inferiorità numerica.

Per Capuozzo piccola soddisfazione personale: con la sua nona meta della stagione è in questo momento il metaman della ProD2 superando proprio l’estremo del Perpignan Melvyn Jaminet, rimasto a secco nel 20-28 di giovedì sera.

Un’azione personale notevole quella che ha permesso all’ex Azzurrino di battere la difesa avversaria aggirando due difensori, innescato da un passaggio all’interno nei pressi della linea dei 10 metri.

 

 La meta, segnata al 38′ del primo tempo, sembrava aver rimesso in piedi un match che Grenoble aveva lasciato scappare ad inizio incontro, concedendo due mete nei primi 11 minuti (una marcato dal Puma Jeronimo de la Fuente) e una terza al 34′.

Subito prima di andare a riposo sul 17-22, il rosso al numero 9 sang-et-or Sadek Deghmache lasciava presagire la possibilità che Grenoble potesse ribaltare le sorti dell’incontro, ma una solida difesa degli ospiti faceva sì che il parziale della ripresa si fissasse su un magro 3-6 che lasciava i padroni di casa a secco anche del punto di bonus difensivo.

La sconfitta mette a repentaglio la sesta posizione in classifica del Grenoble, ora tallonato dal Nevers, settimo a un solo punto di distanza.

Leggi anche: ProD2: Ange Capuozzo semina tre avversari e segna

Capuozzo è stato il solo dei tre italiani in ProD2 a scendere in campo nella ventiquattresima giornata. Sia il Colomiers di Edoardo Gori che il Vannes di Edoardo Iachizzi hanno vinto e continuano a veleggiare nelle parti alte della classifica. Ad oggi tutti e tre parteciperebbero ai playoff per il Top 14.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: il momento dell’annuncio e le prime parole di Lamaro da capitano

L'emozione ed i commenti del nuovo leader azzurro

25 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

URC: Gli highlights di Scarlets-Benetton e Zebre-Edinburgh

Cinque le mete segnate in tutto dalle due compagini italiane, fra cui due belle mete di Thomas Gallo

24 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

La prima meta stagionale di Ange Capuozzo è un’invenzione

Una marcatura che non è servita a evitare la quarta sconfitta a Grenoble, ma che è un saggio delle abilità offensive del giocatore

21 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Pumas contro: la gran botta di Marcos Kremer a Tomas Lavanini

I due argentini in campo dalla panchina nel posticipo del Top 14

12 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

URC: gli highlights di Ulster-Benetton

Ecco le immagini da Belfast dove un Ulster cinico ha interrotto la striscia di successi dei biancoverdi. Unica meta a segno per i trevigiani quella di...

9 Ottobre 2021 Foto e video