Irlanda: Peter O’Mahony rinnova il suo contratto sino al 2023

L’avanti pensa al prossimo obiettivo: quello di far parte del roster dei “Verdi” alla Rugby World Cup in Francia

Irlanda: Peter O’Mahony rinnova il suo contratto sino al 2023

Irlanda: Peter O’Mahony rinnova il suo contratto sino al 2023 (Ph. Sebastiano Pessina)

Dopo il rinnovo di Johnny Sexton, in Irlanda proseguono le grandi manovre della federazione e delle franchigie per gli allungamenti di contratto. A seguito del mediano d’apertura, è toccato infatti a Peter O’Mahony annunciare il suo nuovo accordo, che lo legherà alla IRFU e a Munster sino al 2023.

Il terza linea, che vanta 75 caps internazionali (di cui 74 con l’Irlanda e 1 con i British & Irish Lions nel Tour 2017) e 141 gettoni di presenza con Munster (di cui è capitano dal 2013), mette così nel mirino la prossima Rugby World Cup, che per lui potrebbe essere la terza dopo quelle del 2015 e del 2019.

Irlanda: Peter O’Mahony rinnova il suo contratto sino al 2023
“Peter è un leader e lo si era già capito in età giovanile, quando divenne lo skipper del Munster. Per noi – fa sapere David Nucifora, il Performance Director della IRFU – è una figura fondamentale per il suo spirito competitivo e di guida”.

“E’ un grande privilegio poter continuare a giocare per l’Irlanda e per Munster, la provincia dove sono cresciuto, altri due anni: sento grande responsabilità, anche perchè dopo diversi anni capisco le pressioni che ci siano per portare al club e alla nazionale nuovi trofei, ma dall’altra parte sono molto entusiasta e spero di poter contribuire ai successi della franchigia e dell’Irlanda.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top14: Cameron Woki passa dal Bordeaux al Racing 92

Il nazionale francese, a riposo dalle fatiche estive, ha cambiato club a sorpresa

4 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Italiani all’estero: Marco Fuser giocherà nel Massy

Il seconda linea lascia i Newcastle Falcons e si accasa nel club neopromosso in ProD2

28 Giugno 2022 Emisfero Nord
item-thumbnail

Guilhem Guirado si ritira dal rugby giocato

Il tallonatore pone fine alla carriera dopo aver vinto il Top14 col suo Montpellier

27 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Per la prima volta nella storia del club

25 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi verso la finale del Top14: “Stagione migliore di quanto potessi immaginare”

Il numero 10 azzurro rilegge il suo percorso fino a oggi e racconta come la difesa non sia l'aspetto preferito del suo modo di intendere il rugby

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: le formazioni della finale Castres-Montpellier e dove vederla in streaming

Sarà rivincita dopo il 2018 quando Castres vinse la finale con i diretti rivali? Oppure arriverà il primo successo nella storia di Montpellier?

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14