Pro14: la preview di Ospreys-Zebre Rugby

I ducali cercano il blitz in Galles. Calcio d’inizio a partire dalle 18:15

Ospreys-Zebre

Pro14: la preview di Ospreys-Zebre (Ph. Massimiliano Carnabuci)

E’ il momento di tornare in campo. Oggi alle 18.15 le Zebre – con diretta su DAZN – andranno a fare visita agli Ospreys in quel del Liberty Stadium di Swansea, in una match valevole per il programma della dodicesima giornata della stagione regolare del Pro14.

L’obiettivo degli uomini di Michael Bradley è quello di tornare dal Galles con una vittoria, come ha fatto capire anche il team manager dei multicolor Andrea De Rossi, che in sede di presentazione del match ha affermato: “Vogliamo consolidare i piccoli, ma significativi traguardi raggiunti nel mese di gennaio. Scenderemo in campo con una squadra, per ovvie ragioni, priva dei nazionali, quindi diversa, ma non vogliamo assolutamente fare passi falsi, e nemmeno passi indietro”.

Pro14: la preview di Ospreys-Zebre Rugby, la parola al campo
All’andata le Zebre si imposero in casa per 23-17, cosa servirà quindi per superare un’altra volta i rivali britannici? Grande attenzione andrà riservata a Rhys Webb in cabina di regia e al triangolo allargato formato da Morgan-Evans-Protheroe, che se dovesse essere innescato a dovere potrebbe rendersi molto pericoloso. Fra gli avanti invece la battaglia dovrebbe essere molto dura, ma chissà che gli emiliani non riescano a imporre la loro forza con una prima linea costituita da Rimpelli-Fabiani-Bello.

Pro14: la preview di Ospreys-Zebre, i duelli
Luke Morgan vs. Pierre Bruno all’ala, Josh Thomas vs. Antonio Rizzi come mediani d’apertura e Morgan Morris vs. Renato Giammarioli come numeri 8, a simbolo delle terze linee: sono questi i principali duelli della sfida.

Pro14: la preview di Ospreys-Zebre Rugby, le formazioni
Ospreys: 15 Dan Evans, 14 Mat Protheroe, 13 Tiaan Thomas-Wheeler, 12 Keiran Williams, 11 Luke Morgan, 10 Josh Thomas, 9 Rhys Webb (c), 8 Morgan Morris, 7 Sam Cross, 6 Olly Cracknell, 5 Rhys Davies, 4 Lloyd Ashley, 3 Ma’afu Fia, 2 Sam Parry, 1 Gareth Thomas
A disposizione: 16 Ifan Phillips, 17 Garyn Phillips, 18 Tom Botha, 19 Will Griffiths, 20 Gareth Evans, 21 Shaun Venter, 22 Joe Hawkins, 23 Keelan Giles

Zebre: 15. Michelangelo Biondelli, 14 Pierre Bruno, 13 Tommaso Boni (Cap), 12 Enrico Lucchin, 11 Mattia Bellini, 10 Antonio Rizzi, 9 Nicolò Casilio, 8 Renato Giammarioli, 7 Potu Junior Leavasa, 6 Lorenzo Masselli, 5 Ian Nagle, 4 Mick Kearney, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Daniele Rimpelli
A disposizione: 16 Massimo Ceciliani, 17 Paolo Buonfiglio, 18 Matteo Nocera, 19 Leonard Krumov, 20 Samuele Ortis, 21 Alessandro Fusco, 22 Paolo Pescetto, 23 Jamie Elliott

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: arriva l’ex Leicester Tigers e Hurricanes Jacobus Van Wyk

Un gran colpo per la franchigia italiana, che si assicura le prestazioni di un trequarti da 24 mete nel Super Rugby

item-thumbnail

Due avanti e tre trequarti lasciano le Zebre risolvendo il loro contratto

Novità importanti in casa ducale con le uscite di quattro giocatori stranieri e un senatore

item-thumbnail

Zebre: dal mercato arrivano Joey Caputo e Franco Smith Jr

Gli emiliani aggiungono due trequarti alla loro rosa, in vista della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: rinnovo per Chris Cook

A Parma almeno per un altro anno

item-thumbnail

Zebre: per la mediana ecco l’inglese Tiff Eden da Bristol

Il 27enne britannico arriva dopo aver maturato esperienze tra Premiership e Challenge Cup nelle ultime stagioni

item-thumbnail

Zebre: colpo in mediana con l’arrivo del Pumas Gonzalo Garcia

Il 23enne passa dal Valorugby alla formazione ducale ed è pronto per il debutto nel prossimo URC. Prima però un'estate argentina