Pro14, Benetton: la formazione per il Munster

Crowley sceglie il XV per affrontare la capolista del girone: partita improba fra prima e ultima della conference B

Benetton Rugby Nicola Quaglio

Benetton Rugby: la formazione per il Munster- ph. Ettore Griffoni

Sabato 30 gennaio arriva a Monigo il Munster, la capolista per distacco della conference B, dove il Benetton è invece ultimo, ancora con 0 vittorie a poche gare dalla fine dell’abbreviata stagione di Pro14.

Una sfida fra testa e coda del campionato davvero improba, soprattutto alla luce delle assenze in vista del Sei Nazioni: avranno sicuramente un impatto maggiore sulla partita i 17 Leoni convocati da Smith, piuttosto dei 10 irlandesi chiamati da Farrell.

Leggi anche: Benetton, il prossimo coach Marco Bortolami: “Questo è il momento giusto, ci speravo”

Lo staff azzurro ha comunque lasciato a disposizione dei biancoverdi il mediano di apertura Tommaso Allan, che guiderà la squadra dalla cabina di regia nel XV scelto da Kieran Crowley per sfidare gli irlandesi.

Oltre al numero 10, ci sono anche gli Azzurri Brex, Braley, Ruzza e Riccioni nel XV di partenza. I cinque giocatori si uniranno poi al raduno dopo il fine settimana.

Fascia di capitano a Marco Barbini, che divide la terza linea con Manuel Zuliani, titolare per la terza volta consecutiva, e Toa Halafihi.

Ancora infortunato Ratuva Tavuyara, la maglia numero 14 andrà sulle spalle di Angelo Esposito, alla seconda da titolare in stagione e alla prima presenza dallo scorso dicembre, mentre all’altra ala ecco Tommaso Benvenuti.

Prima da titolare in assoluto per Thomas Gallo, mentre dalla panchina potrebbe uscire Corniel Els, per il suo debutto in maglia biancoverde.

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Angelo Esposito, 13 Joaquin Riera, 12 Ignacio Brex, 11 Tommaso Benvenuti, 10 Tommaso Allan, 9 Callum Braley, 8 Toa Halafihi, 7 Manuel Zuliani, 6 Marco Barbini (c), 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Tomas Baravalle, 1 Thomas Gallo.
A disposizione: 16 Corniel Els, 17 Nicola Quaglio (57), 18 Tiziano Pasquali (79), 19 Eli Snyman (19), 20 Giovanni Pettinelli (41), 21 Alberto Sgarbi (243), 22 Luca Petrozzi (13), 23 Leonardo Sarto (12).

Indisponibili: Derrick Appiah, Niccolò Cannone (Nazionale), Dewaldt Duvenage, Matteo Drudi, Hame Faiva, Riccardo Favretto (Nazionale), Simone Ferrari, Paolo Garbisi (Nazionale), Monty Ioane (Nazionale), Michele Lamaro (Nazionale), Marco Lazzaroni (Nazionale), Gianmarco Lucchesi (Nazionale), Zac Nearchou, Sebastian Negri (Nazionale), Edoardo Padovani, Luca Sperandio (Nazionale), Braam Steyn, Ratuva Tavuyara, Cherif Traoré (Nazionale), Federico Zani, Marco Zanon (Nazionale).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Braam Steyn, tra rientro ed appuntamento leonino a Montepellier

Le parole del leone a poche ore dalla storica sfida dei quarti di Challenge cup, contro i forti transalpini

10 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup, Benetton Rugby: la formazione che sfida il Montpellier nei quarti di finale

Veneti con Halafihi da numero 8 e la coppia Morisi-Brex al centro. Kick off fissato per sabato alle 21

9 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Jayden Hayward: “Montpellier? Siamo carichi, non vediamo l’ora di affrontarli”

L'estremo (veterano) dei Leoni fa il punto della situazione in casa biancoverde

7 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: ufficializzati data ed orario del quarto Montpellier-Benetton

I Leoni faranno visita al team francese il prossimo weekend

5 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby