Zebre, Bradley: “Buona prova difensiva, ci sono mancate le giocate in attacco”

Le parole del coach e di capitan David Sisi al termine di Zebre-Edimburgo

Pro14: Zebre-Edimburgo, David Sisi difende su Hamish Watson

David Sisi difende su Hamish Watson ph. Massimiliano Carnabuci

Al termine della sfida valida come recupero dell’undicesima giornata di Pro14 2020/2021, persa dalle Zebre 10-26 contro Edimburgo, tra le mura amiche del Lanfranchi, l’head coach dei ducali, Michael Bradley, e capitan David Sisi hanno commentato la gara in conferenza stampa.

“In generale questo è un risultato frustrante”, ha esordito Michael Bradley.

“C’era grande consapevolezza dei nostri mezzi, nel gruppo, dopo le tre vittorie filate tra campionato e coppa. Abbiamo create tante situazioni interessanti, ma non le abbiamo sapute cogliere. Loro sono stati più bravi di noi in questo aspetto. Nel complesso abbiamo messo in campo una buona prova in difesa, ma ci sono mancate le giocate in attacco”; ha dettagliato Bradley, prima di valutare anche la partita ed i primi giorni a Parma del nuovo arrivato Potu Junior Leavasa.

“Ci ha mostrato sprazzi di buon rugby, facendo vedere cose importanti palla in mano. Sì, ha anche commesso un fallo, ma in senso lato ha dimostrato, in campo ed in questi giorni, di essere un professionista: sta studiando, si sta applicando al massimo per capire il nostro gioco. Ha trascorso una serata con le nostre seconde linee irlandesi per capire i nostri meccanismi, soprattutto in rimessa laterale. Sono contento per lui”; ha concluso il capo allenatore delle Zebre.

Uno sguardo alle fasi di conquista con David Sisi

“Dal punto i vista della mischia abbiamo affrontato una squadra più esperta del Benetton, ed alle volte ci hanno messo in difficoltà. Ad ogni modo, anche se a tratti, siamo andati bene. Abbiamo avuto le nostre opportunità, e ci siamo presi anche le nostre vittorie sul questo fronte, portando a casa anche punizioni di rilievo, non riuscendo però a concretizzarle”, ha dichiarato l’avanti azzurro, prima di un’analisi più generale.

“Abbiamo poi sofferto di un calo, rispetto a loro, e, pur essendo efficaci in diversi aspetti del gioco, siamo mancati nella qualità dell’esecuzione. Dovremo fare tesoro di questa lezione”, ha concluso.

Leggi anche: Foto del giorno: a Mogliano, chi gioca contro chi?

Il video integrale della conferenza stampa post Edimburgo con Michael Bradley e David Sisi

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Due avanti e tre trequarti lasciano le Zebre risolvendo il loro contratto

Novità importanti in casa ducale con le uscite di quattro giocatori stranieri e un senatore

item-thumbnail

Zebre: dal mercato arrivano Joey Caputo e Franco Smith Jr

Gli emiliani aggiungono due trequarti alla loro rosa, in vista della prossima stagione

item-thumbnail

Zebre: rinnovo per Chris Cook

A Parma almeno per un altro anno

item-thumbnail

Zebre: per la mediana ecco l’inglese Tiff Eden da Bristol

Il 27enne britannico arriva dopo aver maturato esperienze tra Premiership e Challenge Cup nelle ultime stagioni

item-thumbnail

Zebre: colpo in mediana con l’arrivo del Pumas Gonzalo Garcia

Il 23enne passa dal Valorugby alla formazione ducale ed è pronto per il debutto nel prossimo URC. Prima però un'estate argentina