Sei Nazioni 2021: i convocati dell’Inghilterra, c’è Odogwu

Tre esordienti tra i 28 convocati di Eddie Jones, che ha nominato anche una squadra ombra per integrare il raduno

Autumn Nations Cup

Sei Nazioni 2021: i convocati dell’Inghilterra – ph. Sebastiano Pessina

Eddie Jones ha reso noti i 28 nomi che rappresenteranno l’Inghilterra al prossimo Sei Nazioni 2021.

Nella lista ci sono 3 esordienti, fra cui il centro dei Wasps Paolo Odogwu, eleggibile anche per l’Italia, di cui si è molto parlato nelle passate settimane. Se Odogwu scenderà in campo con l’Inghilterra, sarà definitivamente catturato dal XV della Rosa e non potrà rappresentare il paese del nonno paterno.

Un caso simile a quello di Harry Randall, mediano di mischia dei Bristol Bears eleggibile sia per l’Inghilterra che per il Galles. Nelle settimane scorse se ne era parlato come una delle possibili new entries sia nell’una che nell’altra convocazione, ma alla fine è stato Eddie Jones a selezionarlo.

Il terzo uncapped della lista è Beno Obano, pilone del Bath già precedentemente convocato a più riprese da Jones ma mai fatto scendere in campo.

Il capitano della squadra sarà ancora una volta Owen Farrell. Lui e gli altri giocatori dei Saracens (Daly, George e Itoje, discorso a parte per Billy Vunipola) non giocano una partita di rugby dalla finale di Autumn Nations Cup contro la Francia dello scorso dicembre.

Ritorna tra le fila dei convocati, invece, Courtney Lawes.

La squadra inglese sarà mantenuta integra per la durata del torneo. Chi, fra i 28 selezionati, non giocherà nel fine settimana, non sarà inviato al proprio club di appartenenza per giocare in Premiership. Questo per evitare un eccesso di spostamenti e contatti esterni ai giocatori impegnati.

Tuttavia, Eddie Jones, che ci ha abituato a termini come finishersapprentice, questa volta ha introdotto una novità, convocando una shadow squad, una squadra ombra di 12 giocatori che si sottoporranno agli stessi protocolli sanitari dei convocati. Il ruolo del gruppetto non è meglio specificato, probabilmente si tratta di una sorta di riserva dalla quale poter attingere durante il Torneo in caso di infortuni o assenze.

Assenze che coinvolgono, ad esempio, i due piloni titolari dell’Inghilterra degli ultimi tempi: Kyle Sinckler è squalificato e Mako Vunipola infortunato. Quest’ultimo, tuttavia, proseguirà la propria riabilitazione all’interno del ritiro della nazionale.

L’Inghilterra incomincerà il Torneo a Twickenham, ospitando la Scozia.

Leggi anche: Inghilterra, l’assistente Proudfoot positivo, in isolamento Eddie Jones

Inghilterra, i convocati per il Sei Nazioni 2021

Trequarti

Elliot Daly (Saracens, 47 caps)
Owen Farrell (Saracens, 88 caps)
George Ford (Leicester Tigers, 72 caps)
Ollie Lawrence (Worcester Warriors, 3 caps)
Max Malins (Bristol Bears, 3 caps)
Jonny May (Gloucester Rugby, 61 caps)
Paolo Odogwu (Wasps, uncapped)
Harry Randall (Bristol Bears, uncapped)
Dan Robson (Wasps, 7 caps)
Henry Slade (Exeter Chiefs, 34 caps)
Anthony Watson (Bath Rugby, 46 caps)
Ben Youngs (Leicester Tigers, 104 caps)

Avanti

Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs, 26 caps)
Tom Curry (Sale Sharks, 28 caps)
Ben Earl (Bristol Bears, 8 caps)
Ellis Genge (Leicester Tigers, 23 caps)
Jamie George (Saracens, 54 caps)
Jonny Hill (Exeter Chiefs, 3 caps)
Maro Itoje (Saracens, 43 caps)
Joe Launchbury (Wasps, 69 caps)
Courtney Lawes (Northampton Saints, 85 caps)
Joe Marler (Harlequins, 72 caps)
Beno Obano (Bath Rugby, uncapped)
Will Stuart (Bath Rugby, 8 caps)
Sam Underhill (Bath Rugby, 22 caps)
Billy Vunipola (Saracens, 56 caps)
Harry Williams (Exeter Chiefs, 18 caps)
Mark Wilson (Newcastle Falcons, 19 caps)

Shadow squad

Charlie Atkinson (Wasps, uncapped)
Ali Crossdale (Saracens, uncapped)
Tom Dunn (Bath Rugby, 3 caps)
Charlie Ewels (Bath Rugby, 17 caps)
George Furbank (Northampton Saints, 3 caps)
Joe Heyes (Leicester Tigers, uncapped)
Jonathan Joseph (Bath Rugby, 54 caps)
Joe Marchant (Harlequins, 4 caps)
George Martin (Leicester Tigers, uncapped)
Alex Mitchell (Northampton Saints, uncapped)
Jacob Umaga (Wasps, uncapped)
Jack Willis (Wasps, 2 caps)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: la preview di Galles-Inghilterra

Per la 137esima volta si affrontano, e promettono spettacolo: anteprima di un match chiave per il Championship 2021

27 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: è il giorno di Italia-Irlanda

I temi della sfida dell'Olimpico. Kick-off alle 15.15

27 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: le parole di Jones e Pivac prima di Galles-Inghilterra

L'allenatore inglese sottolinea quanto sia rischioso giocare contro Alun Wyn Jones, che invece viene esaltato dall'head coach gallese

26 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni, Franco Smith: “Sfruttiamo le occasioni e stiamo attenti a calci tattici e touche”

L'allenatore azzurro ha sottolineato quali saranno le aree decisive per la sfida all'Irlanda. Luca Bigi ha sottolineato la crescita del gruppo

26 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La formazione del Galles per la partita contro l’Inghilterra – Sei Nazioni 2021

100esimo Cap per George North, tornano Josh Navidi e Josh Adams

25 Febbraio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni