Inghilterra, l’assistente Proudfoot positivo, in isolamento Eddie Jones

La nazionale inglese dovrebbe iniziare il ritiro il 26, ma lo staff non potrà raggiungerla prima del 28 gennaio

Eddie Jones

Inghilterra: Eddie Jones in isolamento fiduciario – ph. Autumn Nations Cup

Matthew Proudfoot, allenatore degli avanti dell’Inghilterra di Eddie Jones, è risultato positivo ad un tampone a pochi giorni dall’inizio del raduno pre-Sei Nazioni del XV della Rosa.

L’ex allenatore della mischia degli Springboks sta bene, è asintomatico. Eddie Jones e Simon Amor, allenatore dell’attacco, si sono posti in isolamento fiduciario per 10 giorni.

I test sono stati effettuati dalla federazione inglese proprio in vista del prossimo raduno della nazionale, previsto per martedì 26 gennaio dopo l’annuncio pubblico della lista dei convocati di venerdì 22.

Il gruppo inglese si riunirà a questo punto il giorno successivo rispetto al previsto, il 27 gennaio, e se Jones ed Amor dovessero risultare negativi al prossimo test, lasceranno l’isolamento e potranno raggiungere l’Inghilterra in ritiro già da giovedì 28.

Lo staff della nazionale inglese aveva già perso un pezzo: lo skills coach Jason Ryles, australiano, aveva annunciato di non aver intenzione di unirsi all’Inghilterra per il Sei Nazioni.

Una difficoltà ulteriore per la squadra campione in carica, che inizierà il torneo il prossimo 6 febbraio con una sfida subito importantissima: il match di Calcutta Cup contro la Scozia, a Twickenham.

Sempre per ragioni collegate alla necessità di evitare contagi, l’Inghilterra convocherà 28 giocatori per il Sei Nazioni 2021. Un numero inferiore rispetto al consueto, ma con l’impossibilità per i 5 che di volta in volta non saranno selezionati di tornare al proprio club di appartenenza, in modo da limitare il più possibile i movimenti in entrata e in uscita dal ritiro.

Leggi anche: Il calendario del Sei Nazioni 2021

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: in Inghilterra si aspettano che sia arrivato il momento di Paolo Odogwu

L'ala dei Wasps riuscirà a ottenere il suo primo caps a livello internazionale?

item-thumbnail

Sei Nazioni: l’Irlanda ritrova Jacob Stockdale verso la Scozia

Andy Farrell ha annunciato la lista dei 36 giocatori che prepareranno la sfida di Murrayfield prevista domenica pomeriggio

item-thumbnail

Sei Nazioni, Nacho Brex: “Col tempo cresceremo tanto”

Il centro ha raccontato le sue sensazioni dopo tre partite giocate nel Championship, parlando anche dei giocatori italo-argentini passati prima di lui

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: programma e dirette tv e streaming della quarta giornata

Gli azzurri apriranno il turno sabato 13 marzo, alle 15.15, in casa contro il Galles (diretta su DMAX)

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Francia: la crisi è alle spalle, i convocati per l’Inghilterra con due grandi ritorni

I transalpini torneranno in campo sabato 13 marzo, in quel di Twickenham

item-thumbnail

Irlanda: nel rinnovo dei contratti il simbolo di un ricambio generazionale soft

Sexton, O'Mahony, Henderson e Healy hanno tutti e quattro prolungato il contratto con la federazione