Premiership: la caduta degli dei di Exeter, con highlights

Wasps infligge una netta sconfitta alla squadra campione in carica in Inghilterra, arrivata al primo stop stagionale

In Premiership grande vittoria dei Wasps su Exeter

In Premiership grande vittoria dei Wasps su Exeter

Dopo quattro vittorie consecutive, nel quinto turno di Premiership è arrivato il primo stop stagionale per gli Exeter Chiefs, Campioni d’Inghilterra e d’Europa in carica. Ancora imbattuti sul campo (al netto del 28 a 0 comminato dall’EPCR in Champions nell’ultimo turno) Exeter si è dovuta inchinare ai Wasps, che hanno così in qualche modo vendicato la sconfitta nella scorsa finale del campionato. Va comunque sottolineato come Rob Baxter, allenatore dei Campioni, avesse concesso un turno di riposo a diversi dei suoi internazionali (Luke Cowan-Dickie, Harry Williams, Jonny Hill, Henry Slade, Jonny Gray e Sam Skinner) ma quando cade una squadra del genere fa sempre rumore. Questo anche perché fino a questo punto del campionato erano state solo tre le mete incassate dai Chiefs, numero quasi doppiato dagli Wasps. Altra considerazione da fare è quella relativa alla particolarità della stagione, con allenamenti spesso bloccati a causa delle positività e dunque difficoltà nel programmare il lavoro: ne avevamo parlato qui.

Leggi anche: Classifica, risultati e calendario della Premiership inglese

Per un’ora però la partita è stata estremamente vibrante e combattuta, perché nessuna delle due era disposta ad arretrare di un passo. Padroni di casa avanti con Gaskell al 19esimo, abile a finalizzare un lungo lavoro in pick and go, quindi un piazzato di Sopoaga ha fissato il parziale del primo tempo sull’8 a 0. I Chiefs hanno però fatto tremare gli avversari a inizio ripresa, quando grazie a Capstick sono riusciti ad accorciare: davvero pregevole la volata del terza linea dei Chiefs. Avanti solo 8 a 5, i Wasps hanno cambiato marcia e abbattuto gli avversari, riuscendo a sfondare la linea di meta per ben quattro volte nel solo secondo tempo: ancora Gaskell, Sopoaga e una doppietta di McIntyre (che dopo aver segnato due mete in 123 partite di Premiership prima di questa si scatena) hanno chiuso i conti sul 34 a 5. Va segnalato come non ci sia stato spazio per Matteo Minozzi, fuori dai 23 convocati per gli Wasps.

Di seguito vi proponiamo il video con gli highlights della sfida:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La statistica che spiega la grande stagione di Ross Vintcent in Premiership

Numeri da campione per il giovane numero 8 azzurro, esploso quest'anno con la maglia di Exeter

24 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La Premiership potrebbe non chiamarsi più così

La lega inglese verso un importante processo di rebranding, a partire dal nome stesso

22 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: 5 squadre per 2 posti, chi andrà ai playoff? La situazione a una giornata dalla fine

In lizza per i playoff anche gli Exeter Chiefs di Ross Vintcent e gli Harlequins di Louis Lynagh: tutto ancora in gioco a un solo weekend dal termine ...

16 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Gloucester fa 12 cambi e prende 90 punti dalla capolista Northampton

I Saints segnano 14 mete realizzando un record nel campionato inglese

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership