Vincere senza allenarsi? Si può, in Premiership

Se ti chiami Exeter Chiefs

Vincere senza allenamento, si può

Vincere senza allenamento, si può – ph. XAVIER LEOTY / AFP

Si può vincere senza allenarsi, a livello di Premiership Rugby? Se ti chiami Exeter Chiefs, sei la squadra Campione di tutto in carica, e probabilmente la più forte in assoluto – parlando di club – del momento, la risposta è affermativa.

Leggi anche: I campi da rugby più belli del mondo

Bloccati dai casi covid prima della partita in Champions Cup contro Tolosa – costati peraltro la sconfitta a tavolino 28-0 agli inglesi -, Stuart Hogg e compagni, di fatto, negli ultimi 15 giorni, non hanno mai potuto allenarsi assieme, tra giocatori fermi ai box, auto isolamenti ed altre misure di prevenzione. Lo ha svelato, nella conferenza stampa post partita del quarto turno di Premiership, vinto 28-20 contro Gloucester – priva di Varney e Polledri -, l’head coach Rob Baxter.

“Non è stata una gran partita di rugby, e mai avrebbe potuto esserlo. Anche perché la squadra che ha giocato quest’oggi (ieri, ndr) non si allenava assieme realmente da due settimane. Non avevamo energie per 80′ di grande partita, la cosa che ci ha dato grande vigore è stato il nostro carattere: abbiamo mostrato cosa abbiamo dentro. Alcuni dei ragazzi non scendevano in campo da 15 giorni, eppure siamo riusciti a vincere una partita di rugby contro un team di Premiership, marcando pure 4 mete (Devoto, J. Gray e doppietta del solito incommensurabile Sam Simmonds, terza linea per ora ignorato da Eddie Jones in nazionale”; ha spiegato entusiasta l’head coach del team del Devon.

Nelle altre sfide di giornata, netto successo casalingo di Northampton contro i Warriors, con Biggar grande protagonista, e colpo esterno dei Bears, corsari sul campo dei Quins.

I risultati del boxing day

Exeter Chiefs v Gloucester 28-20
Harlequins v Bristol Bears 19-27
Northampton v Worcester Warriors 29-10

Partite del quarto turno di Premiership in programma oggi
Sale Sharks-Wasps, ore 16

Classifica (gare giocate)

Exeter 20 (4)
Bristol Bears 15 (3)
Newcastle Falcons 12 (3)
Sale Sharks 10 (3)
Harlequins 10 (4)
Northampton Saints 7 (4)
Bath 6 (3)
London Irish 5 (3)
Leicester Tigers 5 (3)
Wasps 5 (3)
Gloucester 5 (4)
Worcester Warriors 4 (4)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Paolo Odogwu, la Vespa che può diventare azzurra

Il trequarti dei Wasps sta giocando un'ottima stagione a Coventry, ed è eleggibile per la nazionale italiana

9 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: niente esultanze, il comandamento del nuovo protocollo sanitario

C'è anche questa tra le nuove norme approvate nel campionato inglese, che vuole evitare di dover cancellare troppe partite

7 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la caduta degli dei di Exeter, con highlights

Wasps infligge una netta sconfitta alla squadra campione in carica in Inghilterra, arrivata al primo stop stagionale

4 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Exeter Chiefs: medaglie reali per Rob Baxter e Joe Simmonds

Il tecnico e il capitano hanno ricevuto onorificenze da parte della corona inglese per i successi ottenuti nel 2020

31 Dicembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, bisogna fermarsi un’altra volta?

Non è d'accordo Chris Boyd di Northampton, ma iniziano ad arrivare i primi risultati a tavolino anche in Inghilterra

30 Dicembre 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Gloucester sta accendendo il mercato in UK

Il team di Varney e Polledri sta definendo la squadra in vista della prossima stagione

20 Dicembre 2020 Emisfero Nord / Premiership