Scozia: come sta Stuart Hogg? Il punto verso il Sei Nazioni 2021

Le condizioni fisiche dell’estremo destano attenzione da parte dello staff della sua nazionale

stuart hogg scozia

Stuart Hogg, estremo scozzese (ph. Massimiliano Carnabuci)

Le condizioni di Stuart Hogg nelle ultime ore stanno preoccupando un po’ tutti nel Regno Unito: gli Exeter Chiefs, il suo club, la Scozia, la sua nazionale, e lo staff tecnico dei British & Irish Lions, in vista del prossimo tour estivo in Sudafrica.

Eppure il funambolico estremo classe 1992, uscito anzitempo nel match contro Gloucester per un problema alla gamba, in Premiership, sta bene ed è sulla via del recupero. A farlo sapere è stato Rob Baxter, il Director of Rugby dei Chiefs che si è così espresso su Stuar Hogg: “In realtà l’infortunio non sembra essere grave, c’è un po’ di gonfiore che impedisce ai medici di valutare in pieno l’entità del problema, ma contiamo di poter recuperare il giocatore al più tardi per la prossima finestra continentale e di presentarlo alla Scozia in piena efficienza per gli impegni internazionali”.

Parole distensive quelle di Baxter che sono state accolte con molta serenità da Gregor Townsend, ct della nazionale del cardo, che ora sa quindi di poter contare sul suo capitano in vista del Sei Nazioni 2021.

Nel mirino il duello con l’Inghilterra
Dopo il quarto posto nell’Autumn Nations Cup, in Scozia hanno già messo nel mirino il debutto nel prossimo Sei Nazioni: il 6 febbraio, alle ore 17.45 (italiane), contro l’Inghilterra a Twickenahm. Un match da non sbagliare contro i campioni in carica del torneo, nel quale la leadership dello skipper scozzese sarà fondamentale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Sei Nazioni Maschile, Femminile e Under 20 sarà trasmesso da Sky Sport

L'emittente trasmetterà tutte le partite del Championship oltre ai test match autunnali delle Autumn Nations Series

10 Giugno 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni Under 20 – edizione 2021 sarà trasmesso su Sky Sport

Ecco dove seguire gli azzurrini nel Championship Under 20 che comincerà il prossimo sabato 19 giugno e andrà avanti fino al 13 luglio

10 Giugno 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni torna su Sky

Accordo per la trasmissione in Italia del Torneo, che tornerà alla TV a pagamento dopo 8 anni

item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: la Francia ha già fatto segnare un record

I tagliandi venduti oltralpe toccano un picco inatteso a otto mesi dall'inizio del torneo

item-thumbnail

Sei Nazioni in TV: nel Regno Unito resta in chiaro, novità in Italia?

Le emittenti BBC e ITV continueranno a trasmettere le partite del Championship oltremanica

22 Maggio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni