Pro14: cosa è successo nel boxing day e cosa ci aspetta oggi

Doppio derby gallese tiratissimo. Oggi si chiude il nono turno in Irlanda

Cosa è successo nel boxing day del Pro14

Cosa è successo nel boxing day del Pro14 Ph. Ettore Griffoni

Doppio tiratissimo derby gallese nel boxing day del Pro14, segnato da ben 3 rinvii per le note questioni sanitarie. A Llanelli, al termine di una partita combattuta, sul filo del rasoio sino all’ultimo, gli Ospreys scappano avanti grazie al piede di Myler ed al pezzo di bravura del giovane mediano di mischia Morgan-Williams, che firma la prima marcatura pesante della partita attaccando in prima persona vicino ad un punto d’incontro a ridosso dei 22, punendo la disattenzione della guardia e volando poi in meta con una splendida corsa a circumnavigare i tentativi della difesa avversaria di portarlo a terra. Il team di Swansea va sopra break (11-3), ma gli Scarlets restano aggrappati al match, provvedono a ricucire dalla piazzola (con Dan Jones) e poi, a 10′ dalla fine, piazzano il colpo del sorpasso con O’Brien a concretizzare una splendida azione corale, prima della conversione per il definitivo 16-14 di Jones.

A Newport, invece, vittoria Blues 13-12, anche in questo caso con la rimonta, nella ripresa – decisiva la marcatura pesante di Turnbull, unica della gara al 67′ -, degli ospiti, unica squadra peraltro ad aver giocato sin qui tutte e 9 le gare in programma.

Leggi anche: I campi da rugby più belli del mondo

Il nono turno si chiuderà stasera a Galway, con l’interessante derby irlandese tra Connacht ed Ulster, una delle tre imbattute della competizione, che ieri ha annunciato l’addio, dalla prossima stagione, di Marcell Coetzee.

Le formazioni di Connacht-Ulster, ore 20.35

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 John Porch, 13 Sammy Arnold, 12 Tom Daly, 11 Matt Healy, 10 Jack Carty, 9 Caolin Blade, 8 Jarrad Butler (c), 7 Conor Oliver, 6 Eoghan Masterson, 5 Quinn Roux, 4 Ultan Dillane, 3 Finlay Bealham, 2 Shane Delahunt, 1 Denis Buckley
A disposizione: 16 Dave Heffernan, 17 Jordan Duggan, 18 Dominic Robertson-McCoy, 19 Gavin Thornbury, 20 Sean Masterson, 21 Kieran Marmion, 22 Sean O’Brien, 23 Colm de Buitléar

Ulster: 15 Michael Lowry, 14 Craig Gilroy, 13 James Hume, 12 Stewart Moore, 11 Ethan McIlroy, 10 Ian Madigan, 9 Alby Mathewson, 8 Nick Timoney, 7 Jordi Murphy, 6 Greg Jones, 5 Kieran Treadwell, 4 Alan O’Connor (c), 3 Tom O’Toole, 2 John Andrew, 1 Kyle McCall
A disposizione: 16 Bradley Roberts, 17 Andrew Warwick, 18 Marty Moore, 19 David O’Connor, 20 Matty Rea, 21 David Shanahan, 22 Ben Moxham, 23 Matt Faddes

Classifiche (gare giocate)

Conference A
Ulster 38 (8)
Leinster 35 (7)
Ospreys 14 (8)
Dragons 14 (7)
Glasgow Warriors 10 (8)
Zebre 5 (8)

Conference B
Munster 32 (7)
Connacht 20 (6)
Scarlets 20 (8)
Cardiff Blues 18 (9)
Edimburgo 10 (7)
Benetton 3 (7)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde

item-thumbnail

Benetton Rugby: Lazzaroni e Zani entreranno nello staff dei Leoni

Due nuovi capitoli ovali per gli uomini che hanno chiuso la loro carriera da giocatori

item-thumbnail

Andrea Piardi arbitrerà la finale di URC per il secondo anno consecutivo

Altra grande soddisfazione per il fischietto italiano: dirigerà la finalissima tra Bulls e Glasgow

18 Giugno 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

URC, finale Bulls-Glasgow Warriors: ufficializzate data, orario e sede

Per la terza edizione consecutiva la sfida decisiva si terrà in Sudafrica

item-thumbnail

URC: in finale senza irlandesi, volano Bulls e Glasgow Warriors

Nulla da fare per Leinster e Munster, sconfitte nonostante degli avvii favorevoli: la cronaca e gli highlights delle due semifinali