Bakkies Botha e le sue battaglie durissime con gli All Blacks

Il mostruoso seconda linea e le sue guerre con Richie McCaw, oltre a una testata che gli è costata nove settimane di squalifica…

Bakkies Botha ha giocato 15 volte in carriera contro gli All Blacks ph. Sebastiano Pessina

Bakkies Botha ha giocato 15 volte in carriera contro gli All Blacks ph. Sebastiano Pessina

Lo scorso ottobre è stato pubblicato il libro “Hard men of Rugby”, scritto da Luke Upton, nel quale vengono delineate le storie di 20 tra i più duri giocatori che questo sport ha avuto negli ultimi decenni: non poteva mancare un capitolo dedicato al sudafricano Bakkies Botha, che ha parlato delle sue battaglie senza quartiere con gli All Blacks. Il gigantesco seconda linea ha vestito per 85 volte la maglia degli Springboks, con i quali ha vinto la Coppa del Mondo 2007 e due Tri Nations (2004 e 2009). Nella sua carriera c’è stata anche una parentesi europea con la Tolone dei galacticos (tre Champions vinte, 2013, 2014 e 2015) ma per sua stessa ammissione le battaglie più dure sono state quelle contro la Nuova Zelanda.

Leggi anche: Il Sudafrica giocherà fino al 2030 nel Rugby Championship

È la lotta eterna tra due squadre che sicuramente non si amano, ma giocano con ferocia estrema quando sono una di fronte all’altra. Bakkies Botha li ha sfidati 15 volte tra il 2003 e il 2014, ed è uno dei pochi giocatori ad avere un record vincente contro i tutti neri: 8 successi e 7 sconfitte. In tutti questi duelli, il peggior nemico del sudafricano ha le sembianze di Richie McCaw: “Loro (gli All Blacks) sono sempre stati la squadra più dura contro la quale giocare, e lui (McCaw) il miglior avversario che ho sfidato. Il mio ruolo in quelle partite era chiaro: dovevo rendere brutale il breakdown, ogni possesso doveva essere una sfida. Se McCaw o uno dei suoi compagni si concentravano troppo sul mio lavoro, sapevo di stare facendo bene” ha raccontato Botha in un estratto del libro.

“Quando sfidavamo la Nuova Zelanda ho sempre voluto essere durissimo per metterli sotto, e il più grande complimento mai ricevuto è stato quando Jake White mi ha detto che si poteva vedere nei loro occhi la paura per quello che stavo facendo”. C’è stato anche un episodio “sporco” nella sua carriera diretta, e riguarda le nove settimane di squalifica dopo una tremenda testata rifilata al mediano di mischia neozelandese Jimmy Cowan, del quale vi proponiamo il video.

“Stavamo rincorrendo un pallone, e il fatto che mi abbia tirato per la maglietta mi ha fatto impazzire di rabbia. Odio l’ingiustizia, e quando l’ho raggiunto ho voluto fargli capire che non avrebbe dovuto farlo. Non è qualcosa di cui vado orgoglioso, sicuramente, quella battaglia posso dire di averla persa”. Reagirebbe ancora oggi allo stesso modo? “Certo. La colpa è del numero 9, non la mia. Tanti mediani parlano troppo e sanno come farti arrabbiare…”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

European Onrugby Ranking: gli Exeter Chiefs irrompono sul podio. Benetton, leggero passo indietro

Balzi in avanti Glasgow Warriors e Pau. Stabili le Zebre

11 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 10 all’11 giugno

Partite in diretta dalla Rainbow Cup e dal Super Rugby TransTasman, che chiudono le loro regular season e si preparano alle finali

10 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Waikato, quando i Lions inciamparono su una fucina di talenti

Piccola storia di un club erroneamente sottovalutato dai Lions, ma che alla storia del rugby ha dato tanto. Soprattutto in panchina.

7 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Gareth Steenson, nemo propheta in patria

Un giorno l'Ulster decise di non puntare sull'ex numero 10 della Nazionale under 21 irlandese. Gareth Steenson, però, non si è perso d'animo.

6 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 5 al 6 giugno

Super Rugby Trans-Tasman, Rainbow Cup e Nazionale italiana Seven: piatto ricco quello del prossimo fine settimana

2 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: Benetton, che salto in avanti!

La vittoria dei Leoni su Connacht ha garantito tante posizioni in più alla squadra prima nel girone europeo di Rainbow Cup

2 Giugno 2021 Terzo tempo