Premiership: Newcastle colpisce ancora nella seconda giornata

Riscatto di Gloucester e Harlequins dopo una brutta prima giornata

premiership rugby

Premiership Rugby 2020/2021

La seconda giornata di Premiership si è rivelata piena di sorprese, tante arrivate nel corso degli ultimi minuti. Nonostante punteggi roboanti, con decine di punti segnati da ogni squadra, spesso gli incontri sono infatti rimasti indecisi fino all’ultimo quarto.

Chi non fa riscontrare indecisioni sono gli Exeter Chiefs, 10 punti su 10 possibili in vetta alla classifica. In fondo ci sono gli avversari di giornata della squadra del Devon, il Bath, a quota uno. Nessuno infatti si è fatto mancare almeno un punto di bonus.

La stagione 2020/2021 della Premiership è partita davvero forte, nonostante le tante assenze per doveri internazionali. Noi la raccontiamo, come tradizione comanda, con Parole e numeri.

Alluvione – E’ la traduzione italiana di Flood, cognome di uno che di nome fa Toby, che di anni ne ha 35 e che di caps in nazionale inglese ne ha 60. Se foste stati distratti, Tobia Alluvione ha ricordato a tutta l’Inghilterra e agli appasionati di rugby che la sua carriera non è finita, segnando all’81’ della sfida fra Newcastle Falcons e Sale Sharks la meta della vittoria per i padroni di casa. Un 15-13 che proietta i neopromossi direttamente al secondo posto in classifica. Settantadue minuti in campo per Marco Fuser.

17 – Paddy Jackson si tramuta in cecchino infallibile al Community Stadium per portare i London Irish al 22-9 contro i Leicester Tigers, nella prima partita nel rinnovato stadio di Brentford. Il nickname degli Irish, Exiles, è ancor più azzeccato dallo scorso anno, quando la guida del club è stata assunta dall’ex coach dell’Irlanda Declan Kidney, con Paddy Jackson e Sean O’Brien parte integrante della squadra.

Riscatti – Dopo aver iniziato la stagione non nel migliore dei modi, Gloucester, Bristol e Harlequins si riscattano nella seconda giornata infliggendo tanti punti alle rivali d’occasione. I cherry and white dominano contro i Wasps per 40-24, con gli ospiti capaci di ottenere il punto di bonus offensivo con una doppietta di Paolo Odogwu nei due minuti finali della partita. Un punto anche per i Northampton Saints travolti in casa dai Quins per 29-49: gli ospiti fanno la differenza al ritorno in campo dall’intervallo e chiudono con sei mete sul tabellino. Bristol batte i Worcester Warriors dilagando negli ultimi 10′: 30-13.

120 – A star in the making, dicono di là dalla Manica. Astro nascente, da noi di qua dalle Alpi. Il nome con cui tutto il mondo lo conoscerà sarà quello di Alfie Barbeary, un giocatore che sta scalando le gerarchie a velocità supersonica. Inserito con costanza nelle proprie formazioni dai Wasps alla fine della scorsa stagione, il tallonatore dell’Inghilterra under 20 sta trovando spazio da terza linea in questo inizio di campionato. Nella sconfitta contro Gloucester ha corso col pallone in mano per 120 metri, che oltre ad essere pazzesco per un avanti è anche il miglior risultato dell’intera seconda giornata di Premiership. Eddie Jones lo ha prontamente convocato in Nazionale per l’ultima di Autumn Nations Cup.

37 – Sono i punti di scarto fra Exeter Chiefs e Bath, rispettivamente prima e quarta della scorsa regular season. Al Sandy Park i padroni di casa si sono dimostrati ancora una volta spietati nel punire gli avversari con 6 mete, due delle quali segnate da, indovinate un po’, Sam Simmonds, che raggiunge così quota 5 in due partite. La più emozionante, però, è stata certo quella segnata da Tom O’Flaherty. La partita è finita 40-3.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il recap della terza giornata

Leicester batte i Saracens e continua la sua striscia positiva, mentre Exeter vince la sua prima partita

6 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: com’è andata la seconda giornata

Harlequins e Leicester a punteggio pieno, Bristol ed Exeter ancora a secco

29 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Mori in meta con Bordeaux, bene ancora Allan

L'ala-centro di Bordeaux a segno nel weekend di Top14, insieme a lui molto bene anche Tommy Allan

26 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership