Pro14, Benetton Rugby: Michele Lamaro torna titolare contro gli Ospreys

Crowley deve fare a meno di Brex e Halafihi, ma recupera il capitano Dewaldt Duvenage

Michele Lamaro_Benetton_Rugby

Pro14, Benetton: Michele Lamaro nella formazione dei Leoni – ph. Benetton Rugby

In un weekend denso di eventi ma orfano della nazionale italiana, il rugby del nostro paese volge il proprio sguardo sul Pro14, che vede impegnate Zebre e Benetton nella giornata di domenica.

I biancoverdi giocheranno alle 14:45 al St Helens di Swansea, casa provvisoria degli Ospreys, per cercare di smuovere finalmente la casella delle vittorie, ferma a 0 dall’inizio di questa stagione.

Kieran Crowley seleziona Michele Lamaro per partire dal primo minuto: il flanker, tornato a disposizione nel corso dell’ultima giornata, comporrà la terza linea dei veneti insieme a Giovanni Pettinelli e Marco Barbini, chiamato a sostituire l’infortunato Toa Halafihi.

Leggi anche: Pro14: la formazione delle Zebre contro Connacht

E’ un Benetton che si presenta comunque con un XV solido: il triangolo allargato è ancora quello composto da Tavuyara, Ioane e Hayward. Sui centri Tommaso Benvenuti prende il posto di Nacho Brex, anch’egli acciaccato, mentre in mediana recupera Dewaldt Duvenage.

La coperta si rivela corta, invece, per quanto riguarda la panchina, dove Alberto Sgarbi recita il ruolo del ricambio di terza linea e compaiono sia Luca Petrozzi che Callum Braley.

Sono 20 i giocatori indisponibili in totale fra Nazionale e infortunati.

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward, 14 Ratuva Tavuyara, 13 Joaquin Riera, 12 Tommaso Benvenuti, 11 Monty Ioane, 10 Ian Keatley, 9 Dewaldt Duvenage, 8 Marco Barbini, 7 Michele Lamaro, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Irné Herbst, 3 Tiziano Pasquali, 2 Hame Faiva, 1 Cherif Traoré.
A disposizione: 16 Tomas Baravalle, 17 Thomas Gallo, 18 Filippo Alongi, 19 Riccardo Favretto, 20 Alberto Sgarbi, 21 Luca Petrozzi, 22 Callum Braley, 23 Leonardo Sarto

Indisponibili: Tommaso Allan (Nazionale), Derrick Appiah, Ignacio Brex, Niccolò Cannone (Nazionale), Matteo Drudi, Simone Ferrari (Nazionale), Paolo Garbisi (Nazionale), Toa Halafihi, Marco Lazzaroni (Nazionale), Gianmarco Lucchesi (Nazionale), Luca Morisi (Nazionale), Sebastian Negri (Nazionale), Edoardo Padovani, Marco Riccioni, Eli Snyman, Braam Steyn (Nazionale), Luca Sperandio (Nazionale), Federico Zani, Marco Zanon (Nazionale), Manuel Zuliani.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton: gli highlights dell’amichevole persa sabato ad Edimburgo

Quattro mete dei leoni nel pomeriggio scozzese, in un match rimasto aperto fino all'inizio del secondo tempo. Rivediamo tutto quello che è successo

item-thumbnail

Il Benetton cede alla distanza a Edimburgo, il test finisce 50-29

Sotto di soli due punti al termine del primo tempo, i biancoverdi si perdono nella ripresa

item-thumbnail

Benetton: il XV per il test di Edimburgo

Ventinove convocati per i Leoni che vanno in Scozia nel secondo test prima dello United Rugby Championship

item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “L’anno scorso penso di non aver fatto del mio meglio. Quest’anno voglio dare il massimo”

Il mediano di mischia si proietta verso la stagione 2021/2022 dove vuole recitare un ruolo da protagonista

item-thumbnail

Benetton, Federico Zani: “Sto benissimo e sono contento di essere tornato”

Il prima linea pensa all'immediato futuro, desideroso di essere protagonista nella stagione 2021/2022

item-thumbnail

United Rugby Championship: Zebre e Benetton, le partite saranno in chiaro su Mediaset 20

FIR e Mediaset annunciano l'accordo per tutte le sfide delle due franchigie italiane