Autumn Nations Cup: la formazione dell’Inghilterra che riceve l’Irlanda

Eddie Jones sceglie il miglior XV possibile per proseguire nella striscia vincente degli inglesi

Autumn Nations Cup Inghilterra Ben Youngs

Autumn Nations Cup: la formazione dell’Inghilterra vedrà anche Ben Youngs fra i titolari (Ph. Sebastiano Pessina)

Eddie Jones continua sulla strada del “La migliore formazione possibile” bypassando la possibilità di esperimenti. E’ questa la notizia più importante che arriva dalla conferenza stampa fatta per annunciare il XV dell’Inghilterra, in vista del match che opporrà la rappresentativa della Rosa all’Irlanda in una contesa valida per la seconda giornata del Girone A dell’Autumn Nations Cup (in diretta sabato 21 novembre dalle 16, con diretta streaming su Sportmediaset.it) .

Nella line-up capitanata come al solito da Owen Farrell, che in cabina di regia farà coppia con Youngs, il triangolo allargato si compone con la combinazione formata da May-Daly-Joseph, mentre ai centri vi sarà il duo costituito da Slade e Lawrence.

Fra gli avanti invece la cosa che balza più all’occhio è il ritorno in seconda linea di Maro Itoje, che avrà al suo fianco Launchbury, lasciando spazio alle sue spalle al trio Curry-Vunipola-Underhill, con Mako Vunipola, Jamie George (il tallonatore capace di segnare tre volte al debutto nell’Autumn Nations Cup contro la Georgia) e Kyle Sincler che si porranno davanti a tutti.

A disposizione, pronti a dare il loro contributo a partita in corso, i “finisher” (5 avanti e 3 trequarti) – come li chiama Eddie Jones – saranno: Dunn, Genge, Stuart, Hill, Earl e Robson, Ford e Malins

Leggi anche, Autumn Nations Cup: la formazione dell’Irlanda, per la trasferta in Inghilterra

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jonathan Joseph, 13 Ollie Lawrence, 12 Henry Slade, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell (c), 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Sam Underhill, 6 Tom Curry, 5 Joe Launchbury, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Tom Dunn, 17 Ellis Genge, 18 Will Stuart, 19 Jonny Hill, 20 Ben Earl, 21 Dan Robson, 22 George Ford, 23 Max Malins

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: i convocati verdi per i test estivi, con 11 possibili esordienti

Mancano ovviamente i Lions, ed alcuni veterani di rilievo come Sexton, a cui è stata concesso una finestra di riposo

item-thumbnail

Australia: i convocati per la serie con la Francia

Sono 38 i giocatori scelti da Dave Rennie per Australia-Francia, con tanti giovani e una struttura di esperienza a fare da contraltare

13 Giugno 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Inghilterra: i 34 convocati per lavorare in vista dei test match estivi

Sono ben 21 i potenziali esordienti nel primo gruppo di lavoro selezionato da Eddie Jones per le sfide a USA e Canada

item-thumbnail

Mornè Steyn, rileggiamo la carriera di un mito del rugby mondiale

Contro i Lions potrebbe tornare a vestire la maglia degli Springboks uno dei più grandi giocatori degli ultimi 20 anni

item-thumbnail

Il calendario ufficiale di tutti i test match estivi del 2021

Dal prossimo 26 giugno al 18 luglio saranno ben 23 le partite ufficiali a livello internazionale distribuite tra i due emisferi