Autumn Nations Cup: il calendario completo del torneo

Date, orari e sedi delle sedici partite che affollano il calendario del prossimo novembre

Calendario Autumn Nations Cup

Calendario Autumn Nations Cup- ph. Ben STANSALL / AFP

Debutterà venerdì 13 novembre la Autumn Nations Cup, il torneo che sostituirà la finestra internazionale dei Test Match del 2020 e che vede le squadre del Sei Nazioni, la Georgia e le Fiji affrontarsi in una competizione lunga quattro settimane.

L’Italia, inserita nel girone B con Scozia, Fiji e Francia, giocherà in casa nelle prime due giornate. Andrà quindi in Francia il 28 novembre e chiuderà nel fine settimana finale contro la squadra ugualmente piazzata nel girone opposto.

Via alla manifestazione da Dublino, dove Irlanda e Galles si daranno battaglia all’Aviva Stadium per il primo incontro della Autumn Nations Cup. I Dragoni giocheranno la loro prima partita in casa il fine settimana successivo in una sede da stabilire, vista la chiusura del Principality Stadium di Cardiff fino al 2021. così come non sono ancora state pubblicate le sedi delle gare casalinghe di Italia e Francia.

Quel che è certo è che l’ultimo fine settimana, quello delle finali, si svolgerà senza dubbio nel Regno Unito, con ognuna delle home unions che ospiterà uno degli incroci conclusivi della prima, e probabilmente ultima, edizione della competizione.

Leggi anche: 

i 30 convocati dell’Italia per il torneo

dove seguire il torneo in tv?

I gironi dell’Autumn Nations Cup

Girone A
Galles
Georgia
Inghilterra
Irlanda

Girone B
Fiji
Francia
Italia
Scozia

Calendario Autumn Nations Cup: il programma completo della competizione e il dettaglio su quello dell’Italia

NB.: gli orari degli incontri seguono tutti il fuso orario italiano

 

1° giornata

Irlanda v Galles – venerdì 13 novembre, ore 20.00 – Aviva Stadium, Dublino
Italia v Scozia – sabato 14 novembre, ore 13.45 – Stadio Franchi, Firenze
Inghilterra v Georgia – sabato 14 novembre, ore 16.00 – Twickenham Stadium, Londra
Francia v Fiji – domenica 15 novembre, ore 15.00 – sede tba

 

2° giornata

Italia v Fiji – sabato 21 novembre, ore 13.45 – Stadio “Del Conero”, Ancona
Inghilterra v Irlanda – sabato 21 novembre, ore 16.00 – Twickenham Stadium, Londra
Galles v Georgia – sabato 21 novembre, ore 18.15 – sede tba
Scozia v Francia – domenica 22 novembre, ore 16.00 – Murrayfield, Edimburgo

 

3° giornata

Scozia v Fiji – sabato 28 novembre, ore 14.45 – Murrayfield, Edimburgo
Galles v Inghilterra – sabato 28 novembre, ore 17.00 – sede tba
Francia v Italia – sabato 28 novembre, ore 21.00 – sede tba
Irlanda v Georgia – domenica 29 novembre, ore 15.00 – Aviva Stadium, Dublino

 

Finali
Georgia v pari classificata girone B – sabato 5 dicembre, ore 13.00 – Murrayfield, Edimburgo
Irlanda v pari classificata girone B – sabato 5 dicembre, ore 15.15 – Aviva Stadium, Dublino
Galles v pari classificata girone B – sabato 5 dicembre, ore 17.45 – sede tba
Inghilterra v pari classificata girone B – domenica 6 dicembre, ore 15.00 – Twickenham Stadium, Londra

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...