Francia: Yoann Huget, sarà ritiro a fine stagione

Il trequarti transalpino chiuderà una lunga carriera vissuta a tuttà velocità, condita da mete e successi a tutti i livelli

Yoann Huget Francia Rugby

Il trequarti francese Yoann Huget ha annunciato il ritiro al termine del 2020/2021 (Ph. Sebastiano Pessina)

Au revoir Monsieur. La notizia è stata rivelata proprio dal trequarti: a fine anno Yoann Huget ha previsto infatti il suo ritiro andando ad appendere definitivamente le scarpette al chiodo e salutando il rugby giocato a tutti i livelli.

Leggi anche: I convocati dalla Francia per la Autumn Nations Cup

A 33 anni quindi il transalpino (che si è fatto distinto tanto da ala quanto da estremo), che dal 2010 al 2019 ha collezionato la bellezza di 62 caps coi Bleus, saluterà il mondo ovale: “Sono due anni – ha affermato – che mi trascino un infortunio al tendine d’Achille: ho difficoltà a riprendermi e vista la situazione ho pensato che fosse arrivato il momento giusto per riflettere e fare questo passo; anche perchè dal 2015 in poi (anno invece legato alla rottura del legamento crociato, capitatogli per altro nella partita d’esordio della Rugby World Cup contro l’Italia) il mio corpo accusa sempre più fatica”.

La carriera di Yoann Huget
Oltre a quello che ha fatto a livello internazionale, l’uomo della “linea veloce” d’oltralpe ha avuto anche e soprattutto una lunga militanza a livello di club, che va assolutamente ricordata.

Formatosi rugbysticamente nello Stade Toulousain, Huget esplode nel biennio fra il 2008 e il 2010 con la maglia dell’Agen indosso passando poi a fare parte del Bayonne nei successivi due anni. Dal 2012 però, ecco il ritorno a casa ancora allo Stade Toulousain, con cui riuscirà a conquistare il titolo del Top14 nel 2019 incidendo personalmente nella finale vinta contro il Clermont (24-18), con la marcatura delle due mete decisive per il successo degli occitani.

Di seguito un video tributo che riassume al meglio le azioni più importanti e spettacolari della sua carriera

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il governo francese sta pensando di vietare gli eventi sportivi in notturna

Il motivo sarebbe legato alla necessità di risparmiare più energia in inverno, e potrebbe essere un grosso cambiamento per il Top 14

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse tra i “nonni” del Top 14 2022/2023

L'italiano sarà uno dei giocatori più anziani del prossimo campionato francese

27 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Giovanni Sante firma con Montpellier fino al 2025

Il mediano di apertura dell'under 20 giocherà con i campioni di Francia per i prossimi 3 anni

24 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: si ritira Wesley Fofana

Il centro della Francia, 48 caps tra il 2012 e il 2019, lascia il rugby dopo che gli infortuni ne hanno perseguitato il finale di carriera

19 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La stampa francese incorona Paolo Garbisi come uno dei migliori debuttanti del Top14

L'azzurro scelto da Rugbyrama come uno dei cinque migliori debuttanti nel difficilissimo torneo francese

15 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il calendario completo della prossima stagione del torneo francese

Come sempre percorso durissimo per tutti: si parte il 3 settembre e si va avanti quasi senza soste fino alla metà del giugno 2023

9 Luglio 2022 Emisfero Nord / Top 14