Lawrence Dallaglio lancia i Wasps in vista della finale di Premiership

L’ex grande giocatore inglese incoraggia la sua vecchia squadra che pomeriggio cercherà di fermare Exeter: servirà un’impresa

Lawrence Dallaglio ha vinto per cinque volte la Premiership con i Wasps ADRIAN DENNIS / AFP

Lawrence Dallaglio ha vinto per cinque volte la Premiership con i Wasps ADRIAN DENNIS / AFP

A poche ore dal via della finale di Premiership, Lawrence Dallaglio si è speso per infondere coraggio ai giocatori della sue ex squadra (i Wasps) attesi a quella che sarebbe quasi un’impresa: battere Exeter, fresca vincitrice della Champions Cup, dopo un avvicinamento tormentato e con diversi infortuni. Il grande ex-terza linea Campione del Mondo 2003, ha vinto cinque Premiership nella sua carriera tutte con i Wasps quando ancora giocavano a Londra (1997, 2003, 2004, 2005 e 2008) oltre a due Heineken Cup. Una vera e propria leggenda del club, che ha detto come un successo di Wasps oggi varrebbe come uno dei più clamorosi colpi della storia di questo club.

Leggi anche: Le parole di Andrea Masi per commentare la grande stagione dei Wasps arrivati in finale

Condizionati da positività che ne hanno rallentato il cammino, dall’infortunio di Fekitoa e dalla perdita di Brookes, McIntyre, Shields e Barbeary, e contro la squadra più forte d’Europa: questo quello che aspetta i Wasps. “Se vincessero metterei questo potenziale titolo a fianco di quello del 2008, vinto dopo essere stati a lungo nelle parti basse della classifica e con una grande rimonta finale” ha detto Dallaglio. “Questa non è stata una stagione normale, sia per i tempi infiniti a causa del virus, sia per l’abbandono del DOR Dai Young, ma con Blackett la squadra sta facendo qualcosa di fenomenale”.

Una delle chiavi è l’attacco, ma anche il secondo miglior record difensivo da quando la stagione è ripartita lo scorso agosto. “I giocatori dei Wasps ora sentono grande fiducia, sono sicuro che saranno coraggiosi anche in questa difficile finale. Blackett ha creato problemi a tutte le difese che ha affrontato, devono continuare così”.

Leggi anche: Le formazioni della finale di Premiership Wasps-Exeter

Una delle chiavi della grande stagione dei Wasps secondo Dallaglio (ma anche secondo Masi) è stato l’arrivo dell’ex preparatore atletico della Nazionale italiana Pete Atkinson, col quale la squadra ha raggiunto un’intensità sia in attacco che in difesa che nessuno o quasi può permettersi.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: Exeter mette un sigillo importante, Wasps finalmente vittoriosi

Stephen Varney titolare per Gloucester nella vittoria contro i Falcons di Marco Fuser

26 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Lee Blackett ha spiegato che Matteo Minozzi avrebbe potuto perdere la vista da un occhio

L'azzurro sarà costretto a fermarsi diverse settimane per un inaspettato problema fisico

22 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: si dimette l’amministratore delegato

Darren Childs lascia dopo nemmeno due anni, e passerà a lavorare per CVC Capital Partners

21 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Waisake Naholo pronto al rientro…dopo 14 mesi di stop

La formidabile ala neozelandese sembra essersi ristabilito dopo un grave infortunio al ginocchio, ed è pronto a fare ancora sfracelli

21 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Caffè e salsa: gli ingredienti di Manu Tuilagi per tornare ad essere un Lion

Il centro rinnova con Sale e prova a convincere Gatland a portarlo in Sudafrica

19 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Sale e Harlequins rafforzano la loro presa sui playoff

Northampton rincorre da vicino, ma i London Irish perdono terreno

19 Aprile 2021 Emisfero Nord / Premiership