Scozia: Finn Russell è tornato. Sarà nella formazione che affronterà la Georgia

L’apertura potrà tagliare così il traguardo dei 50 caps

Finn Russell

Finn Russell (ph. Sebastiano Pessina)

La Scozia, che si prepara a recuperare la quinta giornata del Sei Nazioni 2020 e a giocare la prima inedita edizione della Autumn Nations Cup, riparte con un Finn Russell in più nel motore.

Il mediano d’apertura infatti è stato incluso nel gruppo dei 23 giocatori scelti da Gregor Townsend per il warm-up Test Match di venerdì sera, nel quale la Nazionale del Cardo sfidare la Georgia in quel di Murrayfield.

Una decisione, quella del reintegro del trequarti, di cui si è fatto un gran parlare durante i mesi di stop dell’attività agonistica e che finalmente a trovato il suo destino, anche se in maniera non del tutto completa.

Finn Russell infatti è stato si inserito in “distinta gara”, ma non come titolare: il giocatore del Racing92 partirà dalla panchina, pronto a subentrare presumibilmente in cabina di regia a Adam Hastings e a tagliare lo storico traguardo dei 50 caps personali.

Di seguito il XV completo della Scozia: Fraser Brown sarà il capitano di una lineup dove figurano due uncapped, uno in campo, ovvero l’ala Duhan van der Merwe, e l’altro in panchina, il pilone Oli Kebble.

Scozia: 15 Blair Kinghorn, 14 Darcy Graham, 13 Chris Harris, 12 James Lang, 11 Duhan van der Merwe, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Matt Fagerson, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Scott Cummings, 4 Ben Toolis, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown (c), 1 Rory Sutherland
A disposizione: 16 Stuart McInally, 17 Oli Kebble, 18 Simon Berghan, 19 Rob Harley, 20 Nick Haining, 21 Cornell du Preez, 22 George Horne, 23 Finn Russell

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Test Match Estivi 2021: i convocati delle Fiji per le sfide contro gli All Blacks

La selezione isolana si presenterà con un gruppo formato da 33 giocatori

item-thumbnail

Irlanda: i convocati verdi per i test estivi, con 11 possibili esordienti

Mancano ovviamente i Lions, ed alcuni veterani di rilievo come Sexton, a cui è stata concesso una finestra di riposo

item-thumbnail

Australia: i convocati per la serie con la Francia

Sono 38 i giocatori scelti da Dave Rennie per Australia-Francia, con tanti giovani e una struttura di esperienza a fare da contraltare

13 Giugno 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Inghilterra: i 34 convocati per lavorare in vista dei test match estivi

Sono ben 21 i potenziali esordienti nel primo gruppo di lavoro selezionato da Eddie Jones per le sfide a USA e Canada

item-thumbnail

Mornè Steyn, rileggiamo la carriera di un mito del rugby mondiale

Contro i Lions potrebbe tornare a vestire la maglia degli Springboks uno dei più grandi giocatori degli ultimi 20 anni