Pro14: la formazione del Benetton Rugby che riceve Leinster

Rispetto all’esordio con Ulster, Crowley opta per quattro cambi nel XV titolare

COMMENTI DEI LETTORI
  1. bangkok 9 Ottobre 2020, 13:38

    Whitehouse…….nooo!!???

    • aries 9 Ottobre 2020, 13:40

      Mamma mia! Che sciagura!

      • umberto 9 Ottobre 2020, 13:50

        Una quaterna coi fiocchi… fuorigioco a destra e a manca

        • aries 9 Ottobre 2020, 14:01

          Ci sarà da bestemmiare di sicuro! Che palle!

        • Dusty 9 Ottobre 2020, 14:46

          Perchè? Forse non hai notato che i due GdL soni italiani.

          • Dusty 9 Ottobre 2020, 14:47

            dimenticavo… anche il TMO…

    • massimiliano 9 Ottobre 2020, 14:45

      …e non dimenticare Piardi…

    • try 9 Ottobre 2020, 18:54

      un disastro di uomo

      • massimiliano 9 Ottobre 2020, 23:17

        Perché lui arriva ogni quattro partite e la Neville ogni quattro mesi, se va bene???

  2. bangkok 9 Ottobre 2020, 13:48

    Altra “curiosita”…….
    Vista la completa disponibilità di Ruzza trovo abbastanza inspiegabile il preferirgli in Nazionale un esordiente con solo UNA partita (e che partita) in Pro14.
    Nulla contro Favretto per carità, ma numerived esperienza conteranno pur qualcosa, o no?

    • aries 9 Ottobre 2020, 14:00

      Infatti, io pensavo si fosse fatto male, invece Smith ľha tagliato… Boh, mi dispiace parecchio!

    • baobab 9 Ottobre 2020, 14:30

      e 5 o 6 partite in top12. Ma forse hanno individuato l’Itoje italiano

    • try 9 Ottobre 2020, 18:52

      concordo con bangkok senza nella togliere a Favretto

  3. Parvus 9 Ottobre 2020, 13:55

    bella formazione.

  4. madmax 9 Ottobre 2020, 14:00

    Ufff… cinque di formazione italiana su quindici… giusto così, per giocarsela al meglio, ma dimostra come il movimento faccia ancora una gran fatica rispetto agli altri

    • tobat7 9 Ottobre 2020, 14:34

      su questo discorso che giustamente è sempre un po’ sul piatto, va ricordato che l’Irlanda con quel po’ po’ di bacino d’utenza sente la necessità di scappare Lowe e CJ Stander e che la Scozia ha frotte di nati e formati in SA.

    • cammy 9 Ottobre 2020, 14:46

      Pasquali è di formazione italiana?

  5. LiukMarc 9 Ottobre 2020, 14:27

    Mitrea ormai TMO costante vedendo anche le partite delle nazionali di Novembre (se non sbaglio Gnecchi dirige a Glasgow, vuol dire che Marius di fatto non fa più l’arbitro principale?)

  6. rugbybattipaglia1 9 Ottobre 2020, 14:38

    Formazione tipo?

  7. Mr Ian 9 Ottobre 2020, 15:40

    Treviso è interessante, adesso sta anche iniziando a costruire la profondità. Ormai non parliamo più del 15 in campo ma dei 23 in lista gara perchè sostituendoli tra loro il valore della squadra rimane inalterato.
    Non so se possono avere velleità di play off, ma di sicuro sono una mina vaganta e quest anno anche espugnare Treviso non sarà compito facile.
    Questa settimana però capita Leinster che peraltro schiera anche i migliori e quello scritto appena una riga sopra vale meno che zero, ma la prossima giornata ancora toccherà agli Scarlets venire a Treviso ed ho paura che nonostante sfidi il covid, passerò una brutta serata..
    Favretto arriverà in nazionale con quanto, 60/70 minuti con gli Scarlets?

  8. ivo romano 9 Ottobre 2020, 16:49

    Treviso non può fare a meno tanto facilmente di Herbst e venerdi’ scorso si è visto.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Hame Faiva: “Finalmente rientro in campo”

Il tallonatore, convocato anche con la Nazionale "A", sta per chiudere il suo lungo stop dovuto all'infortunio al ginocchio

item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Benetton-Ospreys

Altalena emozionale a Monigo, con i gallesi chela spuntano nel finale

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Bisogna imparare a gestire meglio le partite per non trovarci sempre spalle al muro”

L'head coach di Treviso Marco Bortolami analizza in conferenza stampa la sconfitta contro Ospreys fra rammarico per il risultato e soddisfazione per i...

item-thumbnail

URC: contro gli Ospreys Benetton illude, sprofonda e risorge, ma non basta

Bellissima partita a Monigo: finisce 29-26 per i gallesi grazie a un calcio di Myler nel finale