Calvisano ne fa 50 (a 19) alla prima amichevole in casa dei Lyons, di fronte a 600 spettatori

Bella cornice di pubblico al Beltrametti per seguire i piacentini al cospetto dei bresciani

Calvisano v Lyons Piacenza - Ph. Lyons Piacenza

Calvisano v Lyons Piacenza – Ph. Lyons Piacenza

La stagione agonistica di Calvisano e Piacenza, entrambe squadre del Top10, massima divisione nazionale, è iniziata al Beltrametti di Piacenza, gremito da 600 spettatori, che hanno assistito al netto successo dei calvini, una delle compagini che proverà a vincere lo scudetto, sui padroni di casa dei Lyons, sconfitti 50 a 19.

Parte subito forte il Calvisano, che arriva facilmente in zona d’attacco e trova il varco giusto con l’estremo Van Zyl, che rompe un placcaggio e si invola in meta dai 40 metri. La formazione di Guidi si dimostra molto concreta e organizzata in attacco, e con poche fasi riesce a risalire il campo: raggruppamenti veloci e ritmo gestito bene dal regista Hugo, fino a quando è ancora Van Zyl a rompere definitivamente la linea difensiva bianconera proprio sotto i pali, permettendo a Calvisano di siglare la seconda marcatura pesante del pomeriggio.

Il secondo quarto di gioco si parte subito forte per i Lyons: Paz suona la carica forzando un tenuto a terra, e sul pallone giocato velocemente da Fontana è Acosta che carica la difesa e varca la linea di meta di prepotenza. Purtroppo dopo pochi minuti un errore in rimessa laterale permette al Calvisano di risalire il campo, ed andare oltre, dopo diverse fasi, con la carica del pilone Brugnara. Sul calcio di rinvio, Susio commette un’ingenuità e rimedia un cartellino giallo per placcaggio pericoloso, permettendo ai bianconeri di andare in attacco, con una splendida giocata in touche che permette a Boreri di arrivare quasi sulla linea di meta, varcata in un secondo momento da Fontana che accorcia così le distanze al 30’. Sembra si possa andare così alla pausa lunga, con Piacenza in scia, ma Calvisano nel finale di frazione va nuovamente oltre con Nardo Casolari.

Nella ripresa, dopo un pregevole botta e risposta di marcature pesanti Trulla-Paz, dopo numerosi cambi con entrambe le panchine super utilizzate, Calvisano allunga definitivamente negli ultimi 15′, aprendo un solco importante. Koffi, Izekor e Consoli concretizzano la superiorità nelle fasi statiche e sigillano il 50-19 finale.

“Siamo andati bene, se consideriamo che si tratta della prima partita dopo sette mesi. Dobbiamo crescere ancora come gruppo, ma tutti hanno dimostrato di volere essere una squadra. Ottimo lo stato di forma raggiunto che ci ha consentito di spingere sull’acceleratore fino all’ultimo minuto”, ha dichiarato nel post gara Gianluca Guidi, head coach del team bresciano.

Leggi anche: In Inghilterra il rugby non di prima fascia si ferma fino al 2021

Il tabellino di Lyons Piacenza v Calvisano 19-50 (12-26)

Sitav Rugby Lyons: Via G.; Biffi, Paz (cap), Conti, Boreri; Borzone, Fontana; Bottacci, Petillo, Cissè; Salvetti (vcap), Cemicetti; Salerno, Rollero, Acosta
Sono entrati: Canderle Fe, Cocchiaro, Cafaro, De Leo, Scarsini, Rapone, Canderle Fi, Tedeschi, Moretto, Bance, Via A., Cuminetti, Di Lucchio
All. Carlo Orlandi

Kawasaki Robot Calvisano: Van Zyl; Bronzini, De Santis, Panceyra Garrido (cap), Susio; Hugo, Consoli; Vunisa, Casolari, Maurizi; Zambonin, Van Vuren; Gavrilita, Luccardi, Brugnara
Sono Entrati: Leso (vcap), Martani, Barducci, Antonini, Trulla, Michelini, Zanetti, Izekor, Ragusi, Koffi, Semenzato
All.  Gianluca Guidi, Lorenzo Cittadini

Marcatorip.t.  2’mt  Van Zyl tr Hugo (0-7), 20’ mt Van Zyl tr Hugo (0-14), 21’ mt Acosta tr Paz (7-14), 25’ mt Brugnara tr Hugo (7-21), 28’ mt Fontana (12-21), mt Casolari (12-26)
s.t. 43’ mt Trulla tr Hugo (12-33), 51’ mt Paz tr Paz (19-33), mt Consoli (19-38), 76’ mt Consoli tr Hugo (19-45) , 78’ mt Izekor (19-50)

Arb.: Andrea Piardi (Brescia)

Cartellini: 26’ cartellino giallo Marco Susio (Kawasaki Robot Calvisano)

Calciatori: Joaquin Paz 2/3 (Sitav Rugby Lyons), Schalk Hugo 5/8 (Kawasaki Robot Calvisano)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Petrarca Padova: nel club ci sono una ventina di positivi

Il club veneto rende nota la situazione in merito al proprio gruppo squadra

22 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Ultima aggiunta dal mercato per i Lyons Piacenza

Gli emiliani riportano a casa Giulio Forte, alla terza avventura con i Lyons. Può giocare centro o apertura, e con lui la rosa è al completo

21 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la Lazio ha ingaggiato un nuovo numero 10 argentino, con un passaggio anche nei Pumas

Il club capitolino ha messo a posto lo spot di apertura

20 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Mogliano: due ingaggi per completare la rosa in vista del Top10

Movimenti di mercato tra i trequarti per il team veneto

19 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: a Padova Petrarca e Viadana si sono sfidate in amichevole

Due tempi da 20 minuti nella sfida di preparazione in vista di Coppa Italia e Top10, con indicazioni interessanti

9 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

La Lazio ingaggia un pilone sinistro proveniente dai Medicei

Il 24enne Clemente Zileri va a rinforzare la prima linea dei biancocelesti per il prossimo Top10

6 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10