Consiglio federale: i contributi alle società del massimo campionato

E su come considerare conclusi o meno i campionati se ci dovesse essere una nuova interruzione nel 2020/2021

Consiglio federale: le news sui contributi – ph. Sebastiano Pessina

Durante il Consiglio Federale dello scorso 14 settembre, la FIR ha predisposto lo stanziamento dei contributi per le società del massimo campionato italiano per le stagioni 2019/2020 e 2020/2021.

In merito al Top 12 della scorsa stagione sportiva, interrotto lo scorso 26 marzo nel bel mezzo della stagione sportiva, il Consiglio ha deciso di ripartire in dodici parti uguali il premio relativo alla partecipazione alle fasi finali del campionato.

Leggi anche: Il protocollo FIR per l’attività agonistica nazionale

Per quanto riguarda invece la prossima stagione, in partenza ad ottobre, a seguito della riduzione delle squadre partecipanti alla massima competizione da dodici a dieci, è stata presa la decisione, di mantenere lo stanziamento pro capite di 160mila euro destinato alle dieci squadre che compongono il futuro Top 10.

Infine, in sede consiliare è stato determinato l’ammontare di partite necessario per poter considerare la stagione conclusa in caso di una nuova situazione in cui i campionati dovranno essere sospesi. Raggiunto tale numero di gare, infatti, si potranno assegnare eventuali titoli, promozioni e retrocessioni.

Se alla data del 30 giugno 2021, termine ultimo della stagione sportiva, uno o più gironi di un campionato federale non saranno stati completati in tutte le sue giornate, verranno considerate comunque regolari le posizioni se sarà stato raggiunto il numero minimo di partite come indicato dallo schema seguente.

Girone a nove squadre: tredici partite
Girone a dieci squadre: quattordici partite
Girone a undici squadre: quindici partite
Girone a dodici squadre: sedici partite

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il chiarimento della FIR sulle attività consentite dopo il nuovo DPCM

Proseguono regolarmente allenamenti e campionati delle squadre impegnate in tornei nazionali e regionali. Indicazioni anche su giovanili ed Old

19 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha fatto chiarezza sull’ordinanza 620 della Regione Lombardia

Spiegato in dettaglio cosa va avanti e cosa, invece, si ferma fino al 6 novembre 2020

17 Ottobre 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Gavazzi: “Definito l’accordo CVC-Sei Nazioni, ma ora la mia priorità è la ripartenza”

Il presidente federale parla a anche di Pro14, Mondiale U20, ricandidatura e biglietti per la partita con l'Inghilterra

28 Settembre 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Il protocollo FIR per l’attività agonistica nazionale

Le disposizioni federali relative alla ripartenza: ci sarà un contributo per i test medici

15 Settembre 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Consiglio federale: approvato il bilancio consuntivo 2019. Termine iscrizioni ai campionati il 22 agosto

Approvata anche la prima nota di variazione del bilancio preventivo 2020

1 Agosto 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Il nuovo percorso formativo degli atleti di interesse nazionale

Cosa cambia dopo quanto emerso dal Consiglio Federale di venerdì scorso?

25 Luglio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale