Andrea Marcato: “L’inizio del nostro calendario è buono, voglio subito tre vittorie”

L’allenatore del Petrarca si aspetta una partenza di fuoco dei suoi ragazzi prima dei big match contro le favorite nel prossimo Top 10

Andrea Marcato, allenatore del Petrarca Padova (ph. Luigi Mariani)

Andrea Marcato, allenatore del Petrarca Padova (ph. Luigi Mariani)

Dopo la pubblicazione del calendario del prossimo Top 10, che inizierà sabato 31 ottobre, l’allenatore del Petrarca Andrea Marcato ha commentato il cammino dei suoi ragazzi al Gazzettino di Padova. La strada dei patavini si aprirà in trasferta contro Piacenza, quindi ci saranno due match casalinghi contro Lazio e Colorno. Le prime tre avversarie saranno formazioni che hanno come obiettivo quello della salvezza, e Marcato ha sottolineato come sarà fondamentale per i suoi partire bene e non sbagliare niente per puntare a tre vittorie nei primi 240 minuti.

Leggi anche: La FIR e i contributi federali alle squadre. Quante partite servono per considerare valido un torneo?

Il quarto turno vedrà il Petrarca in trasferta a Roma con le Fiamme Oro, quindi alla sesta Rovigo, alla settima Calvisano e alla nona Reggio Emilia: “Al netto della stagione particolare dopo il lunghissimo stop, vogliamo arrivare a sfidare le Fiamme Oro da imbattute. Il nostro calendario sulla carta ha un avvio favorevole, un’occasione importante per iniziare bene che non possiamo fallire”. I match, almeno all’inizio, potrebbero non avere il pubblico: Marcato ritiene che solo a Rovigo questo sia un fattore capace di “spostare”, mentre per le altre squadre non dovrebbe cambiare molto.

Leggi anche: Il calendario della Coppa Italia 2020/21, si parte il 17 ottobre

Sul discorso Coppa Italia, con due turni previsti prima dell’avvio ufficiale del Top 10, Marcato dice: “L’abbiamo sempre presa molto seriamente, quest’anno servirà anche per togliere la ruggine accumulata sino a qui” dice al Gazzettino, ricordando anche come la società stia lavorando per fissare almeno un paio di amichevoli prima del debutto ufficiale del prossimo 17 ottobre.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: altri due rinforzi in mischia per il Mogliano

La squadra veneta potrà contare su due giovani atleti in seconda e terza linea

21 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Altro colpo del Mogliano: preso un altro ex Benetton e Nazionale azzurro

Il club veneto si rinforza ulteriormente con un giocatore che contemporaneamente lavorerà anche nella società biancoverde

19 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Mogliano scatenata sul mercato. Arriva un giovane tallonatore

Il club veneto continua a inserire degli avanti nel suo roster

18 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone campione d’Italia per Mogliano

Dopo Ferraro e Pettinelli, un altro grande innesto fra gli avanti per i biancoblu

16 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite