Valorugby batte Rovigo nella prima amichevole stagionale

Emiliani quasi raggiunti nel finale: 28-24 il risultato, con quattro mete a testa

rovigo valorugby amichevole

Valorugby batte Rovigo – ph. Valorugby Facebook Official

Sono passati circa sei mesi dall’interruzione del Top 12 2019/2020 e per la prima volta le squadre del massimo campionato italiano sono tornate in campo.

Mentre si attendono ancora certezze circa l’avvio della prossima stagione del rugby italiano, Valorugby e Rovigo si sono trovate di fronte sul campo del Mirabello di Reggio Emilia per dar vita a una sfida vivace e interessante fra due delle big che certamente si contenderanno le posizioni di vertice della classifica del prossimo campionato, qualunque siano la sua formula e il suo funzionamento.

Ha vinto il Valorugby 28-24 grazie alla maggior precisione del proprio calciatore, l’ex Medicei Dan Newton, schierato per l’occasione ad estremo. Quattro mete a testa, infatti, per le due squadre, con due errori dalla piazzola di Rovigo nel finale di partita che hanno negato la rimonta ai Bersaglieri.

Il primo tempo è stato maggiormente di marca emiliana: l’ala Costella firmava il primo vantaggio al 6′ e, dopo la momentanea inferiorità numerica e il pareggio degli ospiti, ancora Costella prima e Leaupepe poi completavano un tris che portava il Valorugby sul 21-7.

Subito prima dell’intervallo il terza linea Vian riportava sotto Rovigo, di nuovo distanziato però dalla meta di Luhandre Luus al 47′. Tre minuti più tardi Matteo Moscardi firmava la meta del -9, mentre Vian portava a casa la doppietta personale a tre minuti dal termine dell’incontro, stabilendo il punteggio sul 28-24 finale.

Il tabellino

Valorugby Emilia – Rugby Rovigo Delta 28-24 (21-14)

Marcatori: p.t. 6’ m. Costella tr . Newton (7-0), 16’pt m.Greef tr.Menniti Ippolito (7-7); 19’ pt m.Costella tr.Newton (14-7), 24’pt m.Leaupepe tr.Newton (21-7), 37’pt m.Vian tr Menniti Ippolito (21-14); s.t. 47’ m.Luus tr.Newton (28-14), 50’ m.Moscardi (28-19), 77’ m. Vian (28-24)

Valorugby Emilia: Newton; Costella (68’ Bacchi), Bertaccini, Vaega (41’ Paletta), Leaupepe (70’ Colli); Rodriguez (54’ Falsaperla), Chillon (42’ Fusco); Amenta (43’ Favaro), Conforti, Rimpelli (41’ Messori); Balsemin (41’ Dell’Acqua), Du Preez (41’ Gerosa); Chistolini (cap) (47’ Randisi), Luus, Muccignat (37’ Sanavia).

Rugby Rovigo: Antl; Bacchetti, Coronel, Modena, Cioffi; Menniti Ippolito, Visentin; Greef, Vian, Ruggeri; Mytanda (55’ Cadorini), Canali; Swanepoel, Momberg, Lugato (47’ Leccioli).
Dal 41’: Trussardi, Borin, Brandolini, Sironi, Nicotera, Uncini, Moscardi, Mastandrea (70’ Bordin), Barion (70’ Cozzi).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: Il Petrarca ufficializza il primo colpo di mercato per la stagione 2024/25

I Campioni d'Italia rinforzano la mediana con un'apertura di orgine australiana, mentre 12 giocatori lasciano il club

15 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Rovigo: tre acquisti in vista della prossima stagione

I rossoblu rinforzano il loro roster con 1 avanti e 2 trequarti

15 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari