Squalifica in arrivo per Owen Farrell, quanto potrebbe stare fuori?

Il mediano inglese verrà giudicato dopo aver preso il primo “rosso” della carriera. Dall’altra parte del Canale d’Irlanda si fregano le mani…

Owen Farrell ha ricevuto il primo rosso della sua carriera (ph. Sebastiano Pessina)

Owen Farrell ha ricevuto il primo rosso della sua carriera (ph. Sebastiano Pessina)

C’è Owen Farrell al centro delle cronache rugbystiche inglesi, con l’eco del cartellino rosso subito contro i Wasps che non si è ancora spento, e una tagliola sulla sua testa è pronta a calare. Il suo placcaggio contro il 18enne Charlie Atkinson è stato un gesto difficile da comprendere, vista la durezza dello stesso e l’inevitabile sanzione che sarebbe poi arrivata. Va sottolineato come questa sia stata la prima espulsione diretta per Owen Farrell in carriera, anche se va sottolineato come diverse volte il mediano d’apertura inglese abbia fatto discutere con alcuni interventi al limite del punibile, che spesso sono passati ingiudicati: Sudafrica e Australia nei test di novembre 2018 ci sono passati, e ne sono entrambe uscite lamentandosi.

Leggi anche: La nuova elegante maglia dell’Inghilterra

Al netto di questo, cosa succederà ora? Martedì ci sarà la sentenza della commissione disciplinare, e già sembrano stagliarsi delle certezze. Per un fallo del genere, al netto della sua scorrettezza, c’è ovviamente l’aggravante del contatto con la testa di un avversario, dunque la sanzione minima che andrà a ricevere è di sei settimane (o partite) di stop. Si potrebbe considerare questa come la conclusione più probabile ma attenzione: la “fedina penale” di Farrell è immacolata, e il giocatore (come detto dall’arbitro del match coi Wasps) era apparso sin da subito molto dispiaciuto del fallo commesso, scusandosi ripetutamente. Le settimane di squalifica da sei potrebbero così essere dimezzate, se si dimostrasse come il giocatore abbia compreso la portata dell’errore, ma sarebbe davvero impensabile vedere una punizione di durata minore.

Leggi anche: Premiership, tutto quello che c’è da sapere sull’ultima giornata disputata

Andiamo ora a vedere quali partite potrebbe saltare il numero 10 dei Saracens e dell’Inghilterra: in Premiership le prossime due sfide saranno contro Sale ed Exeter. Belle sfide per carità, ma con la retrocessione già scritta non hanno alcuna valenza sul campionato. È così Leinster a fregarsi le mani, visto che con tutta probabilità il prossimo 19 settembre a Dublino non ci sarà Farrell nel match dei quarti di finale di Champions Cup. Questo si che fa tutta la differenza del mondo, in una partita che sostanzialmente è la prima da gennaio che conta effettivamente qualcosa per i Sarries, la cui difesa del titolo di Campione d’Europa si presenta dunque in salita quasi verticale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Tranquilli Lions, Mornè Steyn non ci sarà nel 2033. Ma la sua carriera continua…

Il leggendario numero 10 si ritira dal rugby internazionale per concentrarsi su famiglia e dare tutto ai suoi Bulls

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Fiji: i convocati per novembre, tra i quali “spunta” anche Rory Best

La squadra del Pacifico giocherà con una selezione tutta fatta da elementi che militano in Europa, e avrà tre grandi "ex" nello staff tecnico

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Sudafrica: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Ecco il gruppo dei campioni del mondo che approderà nell'Emisfero Nord

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: Francia, i convocati di Fabien Galthiè

Il tecnico dei transalpini ha selezionato 42 giocatori

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Sudafrica: Faf de Klerk, che tegola. Salterà i Test Match di novembre

Il mediano di mischia sarà indisponibile a causa di un problema che si trascina da tempo

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match Novembre 2021: i convocati definitivi dell’Inghilterra

Eddie Jones non ritratta le scelte in merito agli "esclusi eccellenti"

19 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match