La spiegazione di Nigel Owens agli aggiustamenti regolamentari post sosta

L’arbitro gallese ne ha parlato nel suo editoriale sulle colonne del WalesOnline

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Dusty 23 Agosto 2020, 11:13

    Credo che Owens abbia tutte le caratteristiche per diventare il futuro capo degli arbitri a livello mondiale. Ha competenza, dialettica, sa stare sui canali video e social con naturalezza e gode di buona stampa.

  2. giomarch 23 Agosto 2020, 14:21

    Predica bene, volendo è ancora tra i migliori al mondo ma sempre a coniare un unlucky timing all’occorrenza… non gli perdono il giallo a lazzaroni e il cronometro che torna indietro della scorsa stagione.
    E’ vero anche che (indipendentemente dalle capacità tecniche e finisiche, è effetivamente sempre posizionato divinamente) se avesse sempre fatto l’uomo e non il caporale non avrebbe mai arbitrato in tante fasi finali dei mondiali.
    Croce e delizia

  3. Unforgiven79 23 Agosto 2020, 15:25

    Intendendosi bene, vuol sostanzialmente dire che appena il difensore riesce a mettere le mani sul pallone stando sugli appoggi è un tenuto quasi garantito? Spero di sì, perché vedo troppo spesso terze linee che si piantano splendidamente, calano giù la schiena e bloccano il pallone con entrambe le mani, col giocatore a terra sostanzialmente da solo. Poi, non si sa per quale magia, due pesanti piloni hanno il tempo di arrivare, cinturare l’avversario e ripulirlo di lato, mentre il giocatore a terra ha anche il tempo di scegliere a chi presentare il pallone.

  4. RFC 23 Agosto 2020, 20:03

    Comunque io non ho capito niente dall’arbitraggio di venerdì che secondo me è stato all’altezza del gioco espresso dalle due squadre: una pena.

Lascia un commento

item-thumbnail

Test Match: la nuova formazione del Galles per la sfida contro il Sudafrica

Warren Gatland costretto a cambiare in prima linea. Lo staff tecnico inoltre ha rilasciato un giocatore per infortunio

20 Giugno 2024 News
item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Argentina

Sono 34 i giocatori scelti, alcuni dei quali giocano nei club italiani

item-thumbnail

Italia, Mirco Spagnolo: “Mi sento un impact player. Devo continuare a sviluppare le mie capacità decisionali”

Il pilone della nazionale ha analizzato la sua stagione pensando ai prossimi impegni azzurri. Un percorso di crescita che non si vuole arrestare

20 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde

item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto TV e streaming dal 21 al 23 giugno

Weekend da non perdere, con le fasi finali di URC, Super Rugby, Top 14 e Test Match

20 Giugno 2024 Rugby in TV
item-thumbnail

Test Match, Eddie Jones stupisce ancora: 8 esordienti per Giappone-Inghilterra

Ecco la formazione scelta dal tecnico australiano: tra i titolari anche un giovanissimo della Waseda University