Pro14: fatica, errori e Zebre. Benetton sconfitto 13-17

Mete decisive di Boni e Tuivaiti. Buona prova di Garbisi, Lamaro fuori nel primo tempo dolorante al ginocchio

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Bimbubam 21 Agosto 2020, 22:02

    Che ne pensate delle maglie del Benetton coi nomi? Devo ancora decidere se mi fanno solo strano, o proprio ca*are

    • tifoso ignorante 21 Agosto 2020, 22:05

      Quantomeno portano sfiga… (vedi lamaro)

    • Flaviuz 22 Agosto 2020, 01:01

      A me son piaciuti i nomi (come usano le squadre inglesi) perché danno un tocco da squadra professionista.
      Partita dove non c’è tanto da commentare…speriamo sia meglio il ritorno

    • aldo68 23 Agosto 2020, 08:37

      Anche a me sono piaciuti i nomi stampati, un po’ meno la maglia in generale.

  2. RFC 21 Agosto 2020, 22:06

    Per fortuna l’agonia è finita

  3. sanfrancesco 21 Agosto 2020, 22:07

    Perche’ M Bergamasco in telecronaca dice sempre: “…di Zebre” invece che: “…delle Zebre”??

    • aldo68 23 Agosto 2020, 08:46

      Considerando che l’altro commentatore ha per qualche fase completamente scambiato i nomi delle squadre e dei giocatori 😂
      Anche loro avevano un po’ di ruggine da smaltire

  4. tifoso ignorante 21 Agosto 2020, 22:15

    Partita di fatto da pre-season (e non poteva essere diversamente).
    Ambedue le squadre legate e lontane dai ritmi partita veri.
    Zebre vincono con merito perché più concrete, anche se ancora lontane dal loro standard migliore.
    Lato Treviso ottimo Lamaro finché è rimasto in campo (che sfiga però…..), Garbisi molto bene e anche Lucchesi (a parte i lanci).
    Commovente l’impegno e l’abnegazione di Zanni.
    Buono anche Morisi.
    Gli altri ancora lontani da una forma accettabile.
    Buona la difesa in campo aperto, malino sulle maul, specie nel primo tempo.
    Adesso vediamo l’altra squadra se farà meglio,

  5. aries 21 Agosto 2020, 22:16

    Lato Treviso sono ottimista, tanta ruggine e tossine ovviamente, quelli che ho tenuto d’occhio mi sono piaciuti, Nemer sembra un capitello, più largo che lungo, si è fatto un tempo e più, secondo me Pavanello non si smentisce e c’ha visto lungo. Garbisi per me è tanta roba, oggi la partita nel complesso non fa testo per ragioni di imballo generale, ma si vede il grande potenziale, Riera ha fatto una bella meta ecc unica cosa spero che Lamaro non si sia fatto male di nuovo, è sempre lo stesso ginocchio se non sbaglio

  6. Camoto 21 Agosto 2020, 22:24

    Partita con poco da commentare. Troppa poca continuità nelle azioni. Da sottolineare solo
    1. Mannaggia proprio Lamaro
    2. Che se magnato Keatley durante il locdown?
    3. Applauso a Zanni, un vero dispiacere vederlo concludere così senza il giusto omaggio che gli avrebbero reso a Treviso. Un grande!

  7. giomarch 21 Agosto 2020, 22:29

    Risultato bugiardo,
    Benetton bene per 15 minuti e che si sfalda con l’uscita di Zanni, migliore in campo per i leoni.
    Paradossalmente bene i giovani, in particolare i piloncini, che non credevo reggessero e garbisi credo abbia veramente i numeri per stare al livello, bellissimo il calcio su steyn.
    alcuni esperti chiarimente in debito, speriamo sia la preparazione.
    Sarto molto involuto, cosa si è mangiato… ma in generale prova bruttina del triangolo allargato.
    Zebre che approcciano la partita in modo ben diverso, si capiva gia dalla formazione.
    Ad un certo punto sembrava di vedere una squadra allenata da presutti, ma così l’hanno portata a casa.
    Bene Licata, Bigi e bisegni. Io porterei subito Mori in pro14..
    Partitona di canna, che placca anche l’erba, spero si parlino con lo staff in nazionale, bene a centro o apertura, ma che qualcuno decida.

    • bangkok 22 Agosto 2020, 07:21

      Risultato bugiardo in che senso?

      • giomarch 22 Agosto 2020, 11:00

        che i 3 punti di distacco potevano essere molti di più e non fosse per l’aggressività dei primi 15minuti non mi sento di dire che treviso meritasse il bonus, la partita ne dura comunque 80.
        Lo dico da tifoso del benetton.
        Troppa gente sottotono. Non so cosa sia successo, ma non si possono sbagliare tutte quelle palle alte o regalare punizioni ad minchiam, ad un certo punto abbiamo fatto un entrata laterale pulendo quasi da dietro in piedi, penso fosse sperandio, ben dentro i loro 22 che nemmeno le giovanili..
        Anche come attitudine, sarto in particolare, non me ne sono piaciuti parecchi, capisco l’emergenza e la formazione sperimentale, ma le zebre viste ieri non hanno fatto vedere numeri alla scarlet e nemmeno un gioco arioso come gli scorsi anni.
        Quando si son resi conto che potevano portarla a casa giocando alla presutti calcio touche maul fallo & repeat, lo hanno fatto, onore a loro che a differenza di noi hanno letto la partita.
        Noi non c’eravamo proprio, uscito il vero leader al 50esimo siamo poi spariti, io fossi in pavanello chiederei a zanni di farsi un altro annetto magari centellinando le presenze.

        • bangkok 23 Agosto 2020, 08:23

          Se hai letto il mio commento sai che sono pienamente d’accordo con te.
          Detto questo ti devo dire che il risultato non è bugiardo, rappresenta benissimo la situazione: Treviso incomprensibilmente assente, ma che nei rari momenti in cui ha deciso di fare 2 cose fatte decentemente è sempre riuscita a fare punti, e Zebre che nonostante fossero arrivate in Veneto con chiari intenti di Vittoria hanno dimostrato la loro classica inconcludente.
          Persino la Benetton di ieri avesse giocato “seriamente” 10 minuti in più avrebbe vinto.
          Quindi, consiglio allo staff ed ai tifosi parmensi, di accantonare i festeggiamenti x la Vittoria e di osservare attentamente la partita onde evitare pericolose illusioni.

  8. massimiliano 21 Agosto 2020, 22:32

    Treviso incolore. Il dolore della serata è Lamaro

    • aldo68 23 Agosto 2020, 08:42

      Esatto, veramente sfigato sto ragazzo, speriamo che non faccia come Riccioni che purtroppo mi sembra si rompa facilmente 🙁

  9. bangkok 21 Agosto 2020, 22:36

    Hanno vinto le Zebre, brave le Zebre.
    Ma lo staff di Treviso, considerando che date le norme regionali la Benetton ha potuto iniziare la preparazione( anche quella a contatto) circa 15 gg prima delle Zebre, dovrebbe spiegare come mai i propri giocatori sono stati incapaci x tutta la partita di riuscire a completare una singola azione senza commettere un errore e/o un fallo?
    Il pallone ed il campo erano i medesimi ma le Zebre, pur non entusiasmano, nel.loro piccolo sono apparse molto ordinate e concrete.
    Una menzione speciale la merita Sarto.
    Lui x me può tornare a giocare alle Zebre o andare in qualsiasi altra squadra quando vuole, prima è meglio è: prese al volo mancate in maniera imbarazzante, palloni trattenuti subendo il placcaggio:nessuno.
    È un ragazzo con capacità fisiche atletiche come pochi ma ha sempre giocato con una supponenza e superficialità odiose, speravo cambiasse in Benetton, non è successo.
    Piaciuti Nemer ed anche anche Garbisi.
    Spero che x Lamaro sia niente di grave.
    Che altro dire……..boh, speriamo nella prossima.

    • OriginalGas 21 Agosto 2020, 23:21

      Qualcuno sa dirmi cosa è successo a Lamaro, mi sono perso quel pezzo della partita 😟

    • Camoto 22 Agosto 2020, 01:07

      La mia speranza è che si siano accordati per testare alternativamente i giovani contro le squadre tipo. Ma son sempre troppo ottimista.

  10. Zamax 22 Agosto 2020, 07:44

    Le Zebre, con una formazione più sperimentata e “titolare”, sono apparse più squadra e hanno meritato di vincere. Benetton in fase di costruzione e d’attacco molto sfasato, con tantissimi errori evitabili. Per essere alla prima partita a questi livelli Nemer si è rivelato un tipetto tosto, dinamico e pieno di carattere. Buon debutto. Garbisi gran piede ma in cabina di regia si è visto poco anche perché un Benetton pochissimo corale non è quasi mai riuscito a dare continuità alla sua azione e si è limitato a qualche fiammata. C’è da dire che ieri sera in zona c’era un clima caldo-umido veramente infame per giocare.

    • giomarch 22 Agosto 2020, 11:33

      Con un turnover ogni due fasi era difficile far di più, a me Garbisi è piaciuto molto sopratutto al piede, il calcio all’ala per steyn è stato perfetto, peccato poi ci abbia pensato sarto a non puntare la bandierina con decisione ma a guardarsi in giro facendosi recuperare di brutto

  11. aldo68 23 Agosto 2020, 08:39

    La configurazione Violi-Canna-Rizzi non mi dispiace per niente, possono venire fuori belle giocate.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Paul Gustard nello staff dei Leoni dalla prossima stagione

L'inglese, reduce da una lunga esperienza ai Saracens, si occuperà della difesa dei biancoverdi e sarà assistant coach

26 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, il prossimo coach Marco Bortolami: “Questo è il momento giusto, ci speravo”

Dopo cinque stagioni al fianco di Kieran Crowley, Marco Bortolami prenderà le redini dei Leoni: ecco le sue parole a riguardo

26 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: fissati tutti i recuperi in calendario, compreso Glasgow-Benetton

Ancora cinque match da disputare nella prima fase per omogeneizzare la classifica: due dei recuperi toccano ai Leoni

26 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Marco Bortolami sarà il nuovo allenatore dei Leoni

Il tecnico diventerà l'head coach dei veneti per i prossimi 3 anni

25 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Kieran Crowley: “Sapevo da due mesi della scelta di chiudere il mio contratto”

Il neozelandese parla del momento difficile, e analizza il possibile futuro dei Leoni e del rugby italiano, sottolineando quello che secondo lui non v...

25 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14, Benetton: ufficiale l’ingaggio di Rhyno Smith

I Leoni battono il primo colpo di mercato per la prossima stagione aggiungendo al roster il trequarti sudafricano

22 Gennaio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby