I Crusaders battono gli Highlanders e vincono il Super Rugby Aotearoa

Gli uomini di Robertson si impongono 32-22, archiviando sesta vittoria e titolo

Crusaders

Crusaders in festa per aver vinto il Super Rugby Aotearoa

I Crusaders, reduci da tre successi filati nel Super Rugby classico, sconfiggono 32-22 gli Highlanders, nella nona giornata del Super Rugby Aotearoa, vincendo aritmeticamente l’inedito torneo neozelandese.

Decisiva, nella sesta vittoria (su sette uscite, unica sconfitta – interna – contro gli Hurricanes) stagionale del team di Christchurch, una ripresa superba, in cui gli uomini di Scott Robertson hanno ribaltato l’esito negativo del primo tempo (chiuso sotto 13-17, al termine di 40′ estremamente equilibrati), mettendo la freccia del sorpasso, a velocità doppia, in un ultimo quarto di gare dominato a 360 gradi. In avvio, ci pensa Frizell a stappare il match, concretizzando un’azione nata da un’efficace controruck ospite, con gli Highlanders che vanno alla pausa lunga avanti anche grazie alla marcatura pesante, dopo intercetto da 80 metri di un ispirato Nareki.

Leggi anche: TJ Perenara a sorpresa: “Il Super Rugby Aotearoa non è sostenibile”

Nella ripresa, però, i crociati allestiscono un grande finale, marchiato a fuoco dal doppio sigillo (61′, 64′) di un formidabile George Bridge – prima della meta conclusiva di Ennor (per il 32-22 definitivo al 75′), ala degli All Blacks che si gioca la nostra palma di miglior giocatore del torneo con il compagno di squadra e di nazionale Richie Mo’unga, peraltro a sua volta a segno nella prima parte della sfida sull’Isola del Sud.

Il tabellino di Crusaders v Highlanders 32-22, Super Rugby Aotearoa

Crusaders: 15 Will Jordan, 14 Sevu Reece, 13 Braydon Ennor, 12 Jack Goodhue, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Bryn Hall, 8 Whetu Douglas, 7 Tom Christie, 6 Tom Sanders, 5 Quinten Strange, 4 Samuel Whitelock, 3 Michael Alaalatoa, 2 Codie Taylor (c), 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Andrew Makalio, 17 George Bower, 18 Oliver Jager, 19 Luke Romano, 20 Sione Havili, 21 Mitchell Drummond, 22 Brett Cameron, 23 Leicester Fainga’anuku

Marcatori Crusaders

mete: Mo’unga (13′), Bridge (61′, 64′), Ennor (75′)
trasformazioni: Mo’unga (14′, 62′, 76′)
punizioni: Mo’unga (29′, 40′)

Highlanders: 15 Mitch Hunt, 14 Josh McKay, 13 Michael Collins, 12 Patelesio Tomkinson, 11 Jona Nareki, 10 Josh Ioane, 9 Aaron Smith, 8 Marino Mikaele-Tu’u, 7 Dillon Hunt, 6 Shannon Frizell, 5 Jack Whetton, 4 Pari Pari Parkinson, 3 Jeff Thwaites, 2 Ash Dixon, 1 Ayden Johnstone
A disposizione: 16 Liam Coltman, 17 Daniel Lienert-Brown, 18 Siate Tokolahi, 19 Manaaki Selby-Rickit, 20 Jesse Parete, 21 Folau Fakatava, 22 Ngatungane Punivai, 23. Teariki Ben-Nicholas

Marcatori Highlanders

mete: Frizell (2′), Nareki (24′), Collins (54′)
trasformazioni: Ioane (3′, 26′)
punizioni: Ioane (22′)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: risultati e highlights del 14esimo turno

I Crusaders battono i primi della classe, Hurricanes vittoriosi nel derby neozelandese

26 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: il fuorionda di Rob Penney che imbarazza i Crusaders

La pressione ha giocato un brutto scherzo al coach neozelandese

23 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: Waratahs salutano il loro capo allenatore Darren Coleman

Gli australiani, attualmente ultimi in classifica, non rinnoveranno il contratto al tecnico dopo tre stagioni

22 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Blues vogliono riarruolare Beauden Barrett già per questi playoff

Può il trequarti degli All Blacks tornare a giocare in Nuova Zelanda prima del previsto?

21 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: la marea Blues non si arresta, Highlanders travolti

Crusaders raggiungono la doppia cifra di sconfitte: tutti i risultati e gli highlights della 13esima giornata

19 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby