Colorno: i 18 giocatori che lasciano il club

Gli addii del team emiliano, tra qualche ritiro illustre ed alcune partenze importanti

Colorno

Colorno

Il Rugby Colorno ha ufficializzato quest’oggi la lista dei partenti, in vista della prossima della stagione. Sono 18 i giocatori che lasceranno il Maini, tra ritiri illustri, addii pesanti e ragazzi che non hanno mai potuto esordire tra le fila del team emiliano.

Nelle scorse settimane, aveva annunciato il proprio ritiro, per raggiunti limiti d’età, la leggendaria bandiera Alessandro Da Lisca, mentre Claudio Borsi e Matteo Minari si erano accordati con il Rugby Parma di Roland De Marigny, ed Andrea Bettin aveva fatto ritorno al Petrarca. Ai loro addii si sono aggiunti, tra gli altri, quelli degli stranieri Fred Tuilagi, Nicolas Achilli, Oliver Smith e Henry Seniloli, quello nell’aria di Leonardo Mantelli, con l’ex apertura di Rovigo che potrebbe tornare a Prato, con i cavalieri in serie A, e quelli più sorprendenti di Giovanni Lucchin – mediano di mischia di fatto titolare nell’ultima annata in Top12 – e Daniele Di Giulio, ragazzo nel giro della selezione nazionale 7s.

Il club – con il nuovo direttore sportivo Pietro Travagli – sta lavorando alacremente anche per quanto concerne il mercato in entrata. Tra i nomi più caldi, ci sarebbe quello della giovane apertura, in uscita dai Medicei, Rocco del Bono, elemento visto anche con la Nazionale 7s in questo avvio di 2020.

Leggi anche: Lyons Piacenza, il DS Nucci: “Ai ragazzi chiesto uno sforzo, hanno capito. C’è grande entusiasmo per la ripresa

La lista completa dei 18 partenti dal Rugby Colorno

Alessandro Da Lisca (208 presenze in 13 stagioni)
Claudio Borsi (112 presenze in 7 stagioni)
Federico Magri (58 presenze in 6 stagioni)
Giuseppe Datola (57 presenze in 4 stagioni)
Matteo Minari (56 presenze in 5 stagioni)
Giovanni Lucchin (38 presenze in 3 stagioni)
Edoardo Scalvi (36 presenze in 4 stagioni)
Diego Delnevo (15 presenze in 2 stagioni)
Leonardo Mantelli (12 presenze in 1 stagione)
Ivan Perrone (10 presenze in 2 stagioni)
Andrea Bettin (9 presenze in 1 stagione)
Frederick Tuilagi (9 presenze in 1 stagione)
Dario Oghittu (8 presenze in 2 stagioni)
Antonino Aloe (6 presenze in 2 stagioni)
Nicolas Achilli (2 presenze in 1 stagione)
Daniele Di Giulio (1 presenza in 1 stagione)
Oliver Smith (0 presenze in 1 stagione)
Henry Ratu Seniloli (0 presenze in 1 stagione)

Leggi anche: Top12 rugbymercato: i cambiamenti ufficiali nelle rose del massimo campionato

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di Onrugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: tutti i cambiamenti di mercato delle rose a settembre

Le novità nelle rose del massimo torneo nazionale

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: il programma delle amichevoli (in aggiornamento)

Gli impegni delle squadre del massimo campionato

20 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Come è andata la prima amichevole per Colorno e Fiamme Oro?

I due team sono scesi in campo questo pomeriggio in Emilia

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10, Lazio Rugby: il terzo colpo è un mediano di mischia

Continua il mercato della società biancoceleste

18 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Quando si giocheranno i big match del prossimo Top10?

Analizziamo il calendario per capire quando si giocheranno le sfide più attese, come Rovigo-Padova o Valorugby-Calvisano

17 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10