Lyons Piacenza: nuova apertura inglese per il team emiliano

Terzo colpo in entrata per i ragazzi di Garcia, che potranno contare nuovamente anche su Lorenzo Masselli in qualità di ‘Permit Player’

Lyons Piacenza

Lyons Piacenza ph. Massimiliano Carnabuci

Terzo colpo di mercato in entrata per i Lyons Piacenza che, dopo aver messo sotto contratto nelle scorse settimane Luca Scarsini e Jacopo Salvetti, hanno ufficializzato l’arrivo, in cabina di regia, dell’apertura inglese Samuel Katz – londinese classe ’90 -, reduce dall’esperienza in Top12 con San Donà, dopo un passaggio transalpino – in ProD2 – tra Massy e Beziers, il quale prenderà il posto di Guillomot – 10 piacentino delle ultime stagioni -, tornato oltralpe in vista della prossima annata.

Leggi anche: Top12, mercato: i cambiamenti ufficiali nelle rose

“Con questo acquisto ci siamo garantiti un innesto importante, un giocatore che può essere un vero leader in campo. Rispetto a Guillomot è un giocatore diverso, si potrebbe dire un numero 10 ‘vero’: Guillomot attaccava sempre la difesa e sapeva trovare sempre il varco attaccando in prima persona, mentre Katz è un giocatore ordinato, che sa gestire il ritmo della squadra e far rendere al meglio i compagni che gli sono vicino, garantendo anche un sapiente uso del piede. Riteniamo che per il gioco che vogliamo impostare possa essere molto utile, e anche come leader per i nostri ragazzi giovani che scalpitano”, ha commentato Stefano Nucci, il direttore sportivo, ai canali ufficiali dei Lyons Piacenza.

Nell’ultima annata, il mediano inglese è stato tra i calciatori più precisi del massimo torneo nazionale, con il 92% complessivo al piede per 53 punti, corroborando il tutto con grande leadership e quell’x-factor così importante nel rugby odierno per risolvere le situazioni più complesse sul rettangolo verde.

Capitolo Masselli

Lorenzo Masselli – terza linea nella rosa delle Zebre Rugby – sarà tesserato anche per la prossima stagione con i Lyons Piacenza e potrà così essere a disposizione del duo Garcia-Orlandi – valutando la cosa settimana per settimana – qualora non venisse selezionato per la distinta gara del weekend in Pro14, da coach Bradley e staff multicolor.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: presentato il nuovo capoallenatore

Gli emiliani sono pronti a ripartire per la stagione 2024-2025

14 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, il ds Polla Roux: “Eravamo da scudetto, ma ci riproveremo”

Tanti rimpianti, soprattutto per gli infortuni che hanno compromesso le ultime partite, ma per i rossoblu il bilancio è comunque positivo

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano: importante ritorno alla corte di coach Caputo

Non solo diversi giocatori restano, c'è anche qualcuno che torna in biancoblù

11 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite