Super Rugby Aotearoa: primo successo Hurricanes, Chiefs piegati a domicilio

Jordie Barrett festeggia il rientro con una prova maiuscola. Chiefs ancora al palo in classifica, i ‘Canes si rilanciano

tj perenara all blacks rugby world cup 2019

ph. Sebastiano Pessina

La quarta settimana del Super Rugby Aotearoa si chiude con la sfida tra Chiefs e Hurricanes, sempre sconfitte sinora nonostante il potenziale a disposizione. Gli ospiti ci mettono poco a prendere le misure, visto che al quarto passano: mischia vinta con Savea che scambia con Perenara, poi Barrett trova con un passaggio larghissimo Van Vwyk, completamente dimenticato dalla difesa Chiefs ed è facile per lui passeggiare fino in meta. Al 16esimo una serie di cariche frontali dei padroni di casa porta al fallo ospite e al facile piazzato di McKenzie per il 3 a 7, quindi Jordie Barrett rimette i ‘Canes a distanza di break. Il punteggio resta tale fino quasi alla fine del primo tempo, quindi a tre minuti dal termine un gran buco di Savea schianta la difesa Chiefs portando gli Hurricanes in area dei 22, poi alla sesta fase è Kirifi a sfondare ancora la linea di meta. Un minuto dopo il 40esimo esplode il destro di Jordie Barrett, che da 60 metri centra i pali (con margine) e chiude il primo tempo sul 3-20 per i suoi.

Guarda anche: Gli highlights di Highlanders-Crusaders

È subito McKenzie ad accorciare le distanze al 42esimo, ma i Chiefs non riescono proprio ad andare oltre, e questo anche nonostante la superiorità numerica (fuori Scranton per 10 minuti). All’ora di gioco allora gli Hurricanes la chiudono: Savea si stacca dalla mischia e trova Booth, il cui buco all’ingresso nei 22 lancia l’attacco ospite, serie di aperture al largo con Barrett che in reverse trova Van Wyk che firma la sua doppietta per il 6 a 25. La partita sembra riaprirsi però al 65esimo, quando Scrafton placca McKenzie senza rispettare i 10 metri di distanza dopo una punizione battuta velocemente, e arrivano meta tecnica e giallo numero due per il seconda linea dei ‘Canes. Ospiti dunque in 14, ma con solo un quarto d’ora alla fine dunque non è possibile vedere per la prima volta la regola dell’ingresso di un giocatore dopo 20 minuti da un cartellino rosso, padroni di casa che quantomeno trovano il punto di bonus difensivo. A quattro dal termine Boshier chiude in bandierina un’azione prolungata dei Chiefs, trovando la meta che sancisce il 18-25 finale.

Leggi anche: Risultati, calendario e classifica AGGIORNATE del Super Rugby Aotearoa

 Il tabellino di Chiefs-Hurricanes 18-25, Super Rugby Aotearoa

Chiefs: 15 Damian McKenzie, 14 Sean Wainui, 13 Tumua Manu, 12 Quinn Tupaea, 11 Etene Nanai-Seturo, 10 Aaron Cruden, 9 Brad Weber, 8 Pita Gus Sowakula, 7 Sam Cane (c), 6 Lachlan Boshier, 5 Naitoa Ah Kuoi, 4 Mitchell Brown, 3 Nepo Laulala, 2 Bradley Slater, 1 Aidan Ross
A disposizione: 16 Samisoni Taukei’aho, 17 Reuben O’Neill, 18 Ross Geldenhuys, 19 Tupou Vaa’i, 20 Dylan Nel, 21 Te Toiroa Tahuriorangi, 22 Kaleb Trask, 23 Solomon Alaimalo

Marcatori Chiefs:

Mete: meta tecnica (64’), Boshier (76’)

Calci piazzati: McKenzie (16’, 42’)

Hurricanes: 15 Jordie Barrett, 14 Kobus van Wyk, 13 Peter Umaga-Jensen, 12 Ngani Laumape, 11 Ben Lam, 10 Jackson Garden-Bachop, 9 TJ Perenara, 8 Ardie Savea, 7 Du’Plessis Kirifi, 6 Reed Prinsep, 5 Scott Scrafton, 4 James Blackwell, 3 Tyrel Lomax, 2 Dane Coles (c), 1 Fraser Armstrong.
A disposizione: 16 Ricky Riccitelli, 17 Ben May, 18 Alex Fidow, 19 Vaea Fifita, 20 Devan Flanders/Liam Mitchell, 21 Jamie Booth, 22 Billy Proctor, 23 Wes Goosen.

Marcatori Hurricanes:

Mete: van Wyk (4’, 60’), Kirifi (38’)

Trasformazioni: Barrett (5’, 39’)

Calci piazzati: Barrett (25’, 41’)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: preview e formazioni della finale Blues-Highlanders

Appuntamento sabato mattina alle 9.05 su Sky Sport Arena per una sfida che si annuncia estremamente spettacolare

18 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: l’analisi della stagione regolare e del dominio delle squadre neozelandesi

Manca poco alla finale del torneo, ma com'è stato possibile vedere in campo un divario così netto in quasi tutte le 25 partite disputate?

17 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: decisa la finale del torneo dopo tanti colpi di scena

Tre squadre a pari punti in classifica, a decidere è stata proprio la differenza tra fatti e subiti dopo un finale ricco di mete e spettacolo

12 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Trans-Tasman: chi può andare in finale a una giornata dal termine?

Le cinque squadre neozelandesi ancora in corsa. Una è super favorita, due se la giocano, per le altre ci vuole un miracolo

10 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby TT: highlights di Highlanders-Waratahs e Brumbies-Hurricanes

Partita spettacolo a Dunedin con 11 mete, mentre a Canberra si concretizza una enorme sorpresa (con beffa finale)

5 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby TT: gli highlights di Crusaders-Western Force e Reds-Blues

Doppio successo neozelandese nel venerdì del torneo australe

4 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby