Colpo di mercato per Viadana: rinforzo pesante in prima linea

Saia Halalilo è il terzo nuovo acquisto per i gialloneri. Colosso originario di Tonga, arriva dai Saracens Timisoara

ph. Sebastiano Pessina

Colpo di mercato per il Viadana, che ha ingaggiato il 28enne pilone tongano Saia Halalilo, colosso di 188 centimetri per 140 chili con esperienza a livello internazionale. Halalilo proviene infatti dai Saracens Timisoara, squadra romena con la quale ha giocato in Challenge Cup, e dov’è stato in passato allenato da Ulises Gamboa, general manager dei gialloneri.

Leggi anche: Il ritorno a Viadana di Caila

Di lui Gamboa dice “Ad inizio carriera era un numero otto, poi sono stato io a portarlo in prima linea. Può giocare come pilone destro, sinistro e tallonatore. Dal punto di vista fisico è una vera “bestia” ma, grazie al suo passato in altri ruoli, ha buone mani, ottime skills ed è un valido ball carrier”. Sbarcato nella giornata di venerdì in Italia, è già stato a Viadana dove ha conosciuto anche l’allenatore dei gialloneri German Fernandez.

Leggi anche: German Fernandez sarà il nuovo allenatore dei gialloneri

Halalilo è dunque il terzo innesto per la nuova stagione di Viadana, dopo il ritorno del seconda linea italo-argentino Adolfo Caila e lo sbarco di Leonardo Quintieri, centro ligure dal Verona. Da segnalare, sempre per quanto riguarda il mercato, il rinnovo contrattuale del terza linea argentino Lautaro Sandri. Il numero 8 diventa dunque il nono giocatore ad essere confermato dalla dirigenza lombarda, dopo capitan Andrea Denti, Finco, Breglia, Gregorio, Ceballos, Pavan, Apperley e Manganello.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Top 10: Rovigo rinforza i trequarti con un giocatore delle Zebre

Percorso inverso per Matteo Moscardi, di nuovo a Rovigo a pochi mesi dall'approdo in United Rugby Championship

28 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: le formazioni del sabato della 12^ giornata

Calvisano e Valorugby vogliono rimontare sulla zona playoff, Mogliano e Torino cercano punti per la salvezza

27 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Due mesi di squalifica per Roberto Manghi, tecnico del Valorugby

L'allenatore dei reggiani è stato sanzionato per le accuse rivolte agli arbitri dopo la semifinale scudetto del 2022 contro Rovigo

27 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10, il Colorno compra ancora: ecco Kwagga van Niekerk

Per la seconda parte del campionato robusto rinforzo per il pack di Umberto Casellato

25 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Viadana, capitan Locatelli: “Il quarto posto dev’essere l’obiettivo minimo”

Ritrovati i 5 punti con il Cus Torino, il terza centro giallonero auspica un cambio di passo sotto il profilo delle prestazioni

18 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Calvisano, Guidi ci crede: “Verso i playoff? Rimonta non impossibile”

Il tecnico dei lombardi carica l'ambiente in vista della volata finale del Top10

16 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10