Leinster: James Lowe firma un triennale ed il suo futuro è sempre più verde

Il formidabile trequarti neozelandese è già eleggibile per la nazionale dell’Isola di Smeraldo

James Lowe

James Lowe – AFP

Attraverso un tweet sul proprio profilo ufficiale, James Lowe, formidabile ala neozelandese alla corte di Leo Cullen, ha annunciato di aver rinnovato il proprio contratto con il Leinster per le prossime tre stagioni.

Leggi anche: Makazole Mapimpi sbarca in Giappone

Il club di Dublino aveva inserito, nelle scorse settimane, il nome di James Lowe nella lista dei 28 giocatori che avevano prolungato il rapporto professionale con il team, ma non c’erano dettagli circa la durata del nuovo contratto di Lowe – come da prassi consolidata di Leinster.

L’uscita social dell’ex ala dei Chiefs, in Irlanda ormai da tre stagioni, tuttavia, ha svelato un dettaglio importante, che va a rinforzare l’ipotesi, sempre più concreta, di vederlo presto con la maglia dell’Irlanda.

Lowe, infatti, sarà eleggibile, in verde, per il livello internazionale a partire da novembre 2020, quando avrà raggiunto i tre anni di residenza nel paese, ed ha già fatto sapere più volte che sarebbe un onore, per lui, giocare per la compagine di Andy Farrell – che potrebbe trovarsi presto, con enorme favore verso la cosa, una superba alternativa sulle ali.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Marco Lazzaroni: «Prestagione innovativa, siamo carichi»

La seconda linea del Benetton racconta come sta andando la prestagione dei leoni

item-thumbnail

Benetton: Eddie Jones è a Treviso per far visita ai Leoni

L'allenatore dell'Inghilterra è tornato in Veneto per vedere da vicino gli allenamenti dei biancoverdi, nel cui staff ci sono diversi suoi ex collabor...

item-thumbnail

Zebre: Giulio Bisegni capitano per il 2021/2022

Nel segno della continuità la fascia rimane al centro di Frascati, coadiuvato da David Sisi e Tommaso Boni

item-thumbnail

Zebre: un avanti e un numero nove per la rosa di Michael Bradley

Cristian Stoian e Alessandro Fusco, già permit un anno fa, tornano alla franchigia ducale per la prossima impegnativa stagione

item-thumbnail

Il Benetton sfiderà una nazionale dell’est in amichevole?

Potrebbe assumere contorni decisamente internazionali il pre-campionato dei Leoni, che intanto continuano a lavorare a Treviso