(Gigantesco) Colpo di mercato di La Rochelle

La formazione del Top 14 si assicura Will Skelton, che lascia i Saracens dopo tre stagioni e debutterà nel campionato francese

Lo stemma di La Rochelle

Grande (anzi gigantesco) colpo di mercato di La Rochelle, che incassa la firma e l’accordo con Will Skelton. Il seconda linea australiano lascia dunque i Saracens dopo tre stagioni e si sposta per la prima volta in Francia, arricchendo un campionato già pieno di stelle come quello del Top14. Esploso coi Warathas fino a conquistarsi la maglia dei Wallabies (18 caps), il poderoso seconda linea era sbarcato in Inghilterra nel 2017, diventando un cardine della mischia dei londinesi.

Decisivo nei tanti successi conquistati dai Sarries nelle ultime stagioni, compreso il double Premiership-Champions della scorsa stagione, per lui si apre ora una nuova strada. La scelta di Skelton è dunque quella di non scendere in Championship, campionato al quale sono stati condannati i rossoneri dopo le violazioni finanziarie delle passate annate, ma di spostarsi a La Rochelle.

Il “giocatore dell’anno” 2018 passa dunque in Francia e ha così commentato l’accordo coi gialloneri: “Sono stato molto bene coi Saracens, ringrazio lo staff e i compagni di squadra per tutto quanto siamo riusciti a fare insieme. Adesso penso alla mia nuova maglia e sono molto carico per debuttare con La Rochelle”. Anche sull’Atlantico non vedono l’ora di abbracciare il gigante australiano, giocatore alto 2 metri e 3 centimetri per 125 chilogrammi (ufficiali) di peso. Perché ufficiali? Basta dire che solo due stagioni fa era arrivato ben oltre i 140, ma poi col duro lavoro in palestra è riuscito a perderne ben 21 per rimettersi in piena forma.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Contratto faraonico per Top14 e ProD2: Canal+ mantiene i diritti tv

Nuovo accordo fra l'emittente televisiva francese e la LNR che durerà fino al 2031

23 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La brutta avventura in trasferta dello Stade Français

Il volo per Tolosa preso dalla squadra parigina prima dell'ultima giornata di Top 14 ha avuto problemi all'atterraggio

15 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo brilla nel big match fra Tolosa e Stade Francais

L'azzurro illumina la gara con uno slalom che manda in meta un compagno

13 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Ange Capuozzo torna in campo nell’attesissimo big match di Top 14

Lo scontro tra la prima e la seconda forza del campionato, Stade Francais e Tolosa, vedrà l'Azzurro rientrare dopo due mesi di stop

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

L’evoluzione dello stipendio medio: quanto guadagna un giocatore di Top 14

Il quotidiano Le Figaro ha reso note le cifre che circolano nella massima serie transalpina

7 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Antoine Frisch vicino al Tolone

Il centro del Munster passerà al club dopo il pagamento di un sostanzioso indennizzo

4 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14