Mondiale femminile: rinviato il torneo di qualificazione settembrino

Non ci sono indicazioni certe su tempistiche e formula della competizione di Rugby Europe

Italia femminile (ph. Sebastiano Pessina)

Con un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, Rugby Europe ha reso noto che il Torneo di Qualificazione Continentale valevole come competizione d’accesso alla Women’s Rugby World Cup 2021 – previsto per il prossimo settembre  – non si svolgerà nella data originariamente indicata in calendario.

Leggi anche: I 5 tipi di compagne che puoi trovare in uno spogliatoio di rugby

Un gruppo di lavoro, composto da World Rugby, la stessa Rugby Europe e le Federazioni coinvolte, è al lavoro per esaminare i possibili scenari e cercare di capire quale sia la migliore strada da intraprendere alla luce delle alternative e del tempo a disposizione.

Leggi anche: Biografie degli Azzurri: ecco le schede degli atleti della nazionale maschile, femminile e under20

Potrebbe anche non essere confermato il format inizialmente stabilito (due semifinali con gare d’andata e ritorno, con la prima nel ranking contro la quarta e la seconda contro la terza, prima di una finale in gara secca, in casa della meglio piazzata nella classifica mondiale). Al momento infatti si starebbero vagliando anche soluzioni diverse, tra le quali quella di un round robin. Dalla competizione europea – alla quale prenderanno parte sicuramente Italia, Irlanda e Scozia e, molto probabilmente, Spagna, uscirà una qualificata diretta alla rassegna iridata ed una qualificata al torneo di ripescaggio, che slitterà, quasi certamente, al 2021.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Alyssa d’Incà: “Vogliamo due vittorie con bonus”

Le Azzurre sono di fronte a un rush finale che le vede opposte a Scozia e Galles

18 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia, Nanni Raineri: “Battaglia in conquista e migliorare l’avvio di gara contro la Scozia”

Il tecnico della nazionale femminile lancia le Azzurre verso la sfida di sabato

18 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Un grande ritorno e un possibile esordio nell’Italia che sfida la Scozia

Raineri recupera 3 giocatrici infortunate e ridisegna il reparto trequarti

18 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Alyssa d’Incà è in lizza per due premi del terzo turno del Sei Nazioni Femminile

La trequarti azzurra ha messo in mostra tutte le sue qualità

16 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia, Raineri e Stefan: “La Francia ci ha messo in difficoltà in mischia e breakdown”

Il tecnico e la capitana delle Azzurre concordano su cosa non ha funzionato nel match con le transalpine

15 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia battuta 38-15 dalla Francia

Le transalpine ruggiscono nel primo tempo e poi amministrano nella ripresa. Gran meta di d'Incà al termine dell'incontro

14 Aprile 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile