Amerino Zatta: “Possibile un ritorno in campo ad agosto”

Il Presidente di Treviso chiarifica un aspetto importante: si potranno schierare i nuovi acquisti se si giocherà d’estate?

Con le ultime partite di Pro14 ormai sempre più lontane nella memoria, si pensa ovviamente alla ripresa del campionato celtico, interessante in chiave italiana per la presenza di Zebre e Treviso. Proprio il Presidente dei Leoni, Amerino Zatta, ha fatto il punto della situazione dalla colonne del Corriere del Veneto, delineando alcuni scenari molto interessanti.

Leggi anche: Il XV ideale del Benetton in 10 anni di avventura celtica

Primo tra tutti il fatto che entro una decina di giorni dovrebbe arrivare una risposta definitiva da parte del Board del Pro14, che una volta messi insieme i riscontri dei governi dei paesi interessanti ufficializzerà come e quando ripartire. Se arriverà il via libera si giocherà tra agosto e settembre, con però esclusivamente dei derby nazionali. Per quanto riguarda l’Italia dunque “Due partite tra Treviso e Zebre, come farebbero irlandesi e gallesi. Così sarebbe possibile delineare una classifica che possa avere le quattro semifinaliste del torneo e il ranking per le coppe europee della prossima stagione”. Il sogno Champions Cup non è ancora tramontato per i Leoni trevigiani, chiaramente però servono 10 punti nei due derby e una serie di incastri favorevoli dagli altri risultati, ma Zatta ammette di crederci.

La novità più impattante sulla potenziale ripresa sarà quella relativa ai giocatori che scenderanno in campo: anche se si tratterà di match dello scorso campionato si giocherà con i nuovi acquisti, con quei giocatori che dal mese di luglio inizieranno i loro contratti con le varie franchigie. Dunque Treviso potrà schierare (ad esempio) Braley o Padovani, mentre nelle Zebre ci potrebbero essere Rizzi, Pescetto o Casilio, giusto per citare dei nomi. Entro il 15 giugno si dovrebbe dunque conoscere il futuro del Pro14 troncato nello scorso marzo, con la speranza di vedere il prima possibile le franchigie italiane in campo.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole di Lamaro e Lucchesi dopo la vittoria su Glasgow

I due giocatori del Benetton commentano il successo ottenuto contro Glasgow

item-thumbnail

URC, Leonardo Marin di nuovo a tempo scaduto: Benetton batte Glasgow 19-18

Dopo il drop allo scadere con Edimburgo il numero 10 decide a tempo scaduto anche la gara contro l'altra formazione scozzese

item-thumbnail

URC: la presentazione di Benetton-Glasgow Warriors

Gara importante per i Leoni, che puntano al sorpasso in classifica e a difendere il loro campo contro dei Warriors infarciti di nazionali scozzesi

item-thumbnail

Benetton: la formazione dei leoni per la sfida contro i Glasgow Warriors

Possibile debutto dalla panchina per Alessandro Garbisi. Assente all'apertura Albornoz

item-thumbnail

Benetton, Lamaro: “Pronti per Glasgow. Dobbiamo imparare dalle ultime tre gare per gestire meglio i momenti”

Il flanker azzurro ha parlato a Ben TV, a due giorni dal ritorno in campo dei leoni dopo un mese di pausa

item-thumbnail

Dove e quando si vede il Benetton contro i Glasgow Warriors, in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dei Leoni a Monigo