Quando l’arbitro internazionale allena gli avanti

Il francese Alexander Ruiz dirigerà la mischia di un piccolo club francese, e nemmeno per la prima volta

Alexandre Ruiz - AFP

Alexandre Ruiz – AFP

Non riesce decisamente a staccarsi dal campo da rugby Alexandre Ruiz, uno degli arbitri più famosi di Francia e dalla maggior esperienza internazionale. Nato 33 anni fa a Beziers, in Occitania, Ruiz ha esordito nel Top 14 a 25 anni, dopo aver giocato arrivando sino alla Federale 3, e si è in fretta guadagnato grande considerazione nel campo dei fischietti francesi. Dal 2015 è diventato internazionale per il rugby a XV, dopo che dal 2012 ha diretto partite di World Series e gare olimpiche di Seven, quindi nell’ultimo Mondiale giapponese ha ricoperto il ruolo di giudice di linea.

Leggi anche: Il Cinque Nazioni del 1998, una Francia spumeggiante

Insomma, una bella carriera come direttore di gara contando la giovane età, alla quale Ruiz affianca un’altra strada: quella dell’allenatore. È da pochi giorni ufficiale il suo ritorno al Rugby Club de Sète, società non distante dalla natia Beziers, nel quale lavorerà come allenatore degli avanti. Sarà un ritorno perché quel ruolo lo aveva già ricoperto nel 2017/18, prima di andarsene per un’incomprensione ora risolta. Assieme a suo fratello Bruno, general manager della squadra, Alexandre Ruiz lavorerà per far crescere questo piccolo club, che nella scorsa stagione ha giocato in Ligue Honneur, il sesto livello della scala francese, ma che potrebbe venire promosso in Federale 3.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news
Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Dan Biggar: “Voci sul mio ritiro? Ci sono abituato. Il 2023 è stato veramente difficile”

Il gallese parla di tutto quello che ha attraversato negli ultimi sei mesi

12 Aprile 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Sir Clive Woodward critica l’approccio “arcaico” della RFU

L'ex allenatore dell'Inghilterra campione del mondo ha detto la sua sulle norme dell'eleggibilità della Nazionale

10 Aprile 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Bill Sweeney, CEO della RFU: “Non cambieremo le regole per chi gioca all’estero”

La Federazione inglese vuole mantenere le regole attuali sull'eleggibilità di chi gioca fuori dalla Premieship

10 Aprile 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Saracens: il sostituto di Owen Farrell arriva dalla Nuova Zelanda

Il club rossonero ha scelto un talentuoso numero 10 dei Crusaders, eleggibile per l'Inghilterra e anche per la Scozia

3 Aprile 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Nove italiani all’estero in campo nel weekend

Mori contro Garbisi per Pasqua a San Sebastian, mentre il Perpignan di Allan e Ceccarelli continua ad andare forte

2 Aprile 2024 Emisfero Nord