Rugby Australia ha un nuovo CEO ad interim

Rob Clarke subentrerà, momentaneamente, a Raelene Castle

ph. Sebastiano Pessina

A distanza di pochi giorni dalle dimissioni di Raelene Castle, al termine di una lunga lotta di potere in seno a Rugby Australia, la federazione Wallaby ha appuntato un nuovo CEO, ad interim.

Si tratta di Rob Clarke – ex amministratore delegato di Brumbies e Melbourne Rebels -, elemento dirigenziale già attivo in due diversi momenti della carriera in seno alla Union australe in qualità di COO, che, uscito dalle mondo delle scrivanie ovali nel 2017, tornerà attivo con effetto immediato in sostituzione di Castle, ma solo temporaneamente.

Leggi anche: Dalla conferenza di Bill Beaumont: il Sei Nazioni non cambierà, nonostante la Nations Cup

“Il rugby si trova ad affrontare in questi tempi alcune sfide senza precedenti e, come tutti i sostenitori ovali e le persone che lavorano all’interno del gioco, voglio vedere il rugby australiano superare questo problema ed emergere, da una situazione complessa, con maggiori certezze ed una visione positiva sul futuro.

Questa è una sfida che sono pronto ad affrontare. Questo sarà il mio obiettivo principale nei prossimi mesi, mentre il consiglio porterà avanti la sua ricerca di un CEO permanente”, ha dichiarato Clarke, evidenziando come non sia nel suo interesse il mantenimento della carica, non appena sarà stata individuata una figura ideale per sostituire Castle.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks? Nessuno sconto ad hoc per loro

Le parole di Jacinda Hardern "gelano" la NZRU, che però può ancora sperare che i tuttineri trascorrano il Natale in famiglia

28 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Wallabies: Dave Rennie e il dilemma terza linea

Così simile eppur diverso da quello che attanaglia Ian Foster dall'altra parte del mare di Tasman

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: All Blacks, neri di rabbia. Natale in isolamento per loro?

I neozelandesi critici col calendario del torneo, ma la SAANZAR risponde per le rime

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: il calendario del torneo

Si parte il 7 novembre per concludere il 12 dicembre: nel mezzo sfide ad alta tensione ovale

24 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Argentina, verso il Rugby Championship 2020: i convocati

Mario Ledesma compie la prima scrematura riducendo il gruppo a 33 unità

22 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2020: Argentina, la marcia d’avvicinamento

Lo staff tecnico dei Pumas ha fatto il punto della situazione dal ritiro di Buenos Aires

18 Settembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship