Mete dall’altro mondo: le più belle segnature del Rugby Championship 2019

Springboks, All Blacks, Wallabies e Pumas in una serie di azioni spettacolari e vincenti

Ph. Sebastiano Pessina

Una meta tira l’altra. Il Rugby Championship rimane a livello internazionale il torneo più spettacolare che esista: azioni alla mano, offload, slalom e segnature che arrivano direttamente dall’Emisfero Sud.

Trequarti protagonisti ma non solo, perchè anche gli avanti – se lanciati a dovere – sanno il fatto loro. Springboks, All Blacks, Wallabies e Pumas al largo o in mezzo al campo con un solo obiettivo, andare in meta.

Negli otto minuti che seguiranno potrete osservare le migliori mete del Rugby Championship 2019, vinto da quel Sudafrica che qualche mese dopo sarebbe poi diventato campione del mondo nella notte di Yokohama.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby AU: gli highlights di Reds-Waratahs

Le migliori azioni e le tante mete della partita della mattina

3 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Mete spettacolari dei numeri nove alla Coppa del Mondo

Non solo Faf De Klerk, ma tanti altri pari ruolo che hanno regalato dei veri gioielli per gli occhi: Perenara, Reinach, Davies e tanti altri...

3 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Le azioni più divertenti della storia del rugby

Imprevisti ovali vissuti dai giocatori su un campo da rugby

2 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

E’ il seconda linea più veloce di sempre?

Uno scatto da trequarti per chi è avanti di mestiere e la meta alla bandierina

1 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Attenti al cane: sa placcare!

Azione incredibile da parte del miglior amico dell'uomo

30 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

Quando l’arbitro si trova sulla linea di corsa… l’esito può essere ‘drammatico’

Cose che succedono nel campionato Espoir francese

29 Giugno 2020 Foto e video