Le migliori giocate di Jake Polledri

Tra Nazionale e Gloucester: tutta l’esplosività del flanker azzurro

Rugby World Cup 2019 Italia - Canada

Jake Polledri (ph. Sebastiano Pessina)

Dalla Scozia alla Scozia. La carriera di Jake Polledri con la maglia della nazionale italiana è iniziata due anni fa quando il terza linea esordì contro la Nazionale del Cardo nel Sei Nazioni 2018. Sedici caps dopo, con in mezzo sessioni di Test Match e una Rugby World Cup vissuta al massimo, il ragazzo nato nel 1995 sembra già essere diventato uno dei veterani in azzurro.

Ball carrier e placcatore allo stesso tempo: un flanker moderno plasmatosi a Gloucester, in Premiership, club del quale fa parte dal 2017.

Venticinque anni è l’età perfetta per arrivare all’apice ed esplodere ulteriormente in un’impennata di talento e lavoro. Andiamo intanto a rivedere le sue migliori prodezze in questo video.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Video: le dichiarazioni di Franco Smith dopo la conferma

"Contribuire a far crescere questo movimento per me è motivo d'orgoglio"

30 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Italia: Franco Smith è ufficialmente il capo allenatore fino al 2024

Si aggregherà allo staff anche Alessandro Troncon, che lascia le Zebre

30 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

OnRugby Relive: Italia v Scozia, Sei Nazioni 2000

Rivivi la storica vittoria degli azzurri contro la Scozia, al debutto nel Sei Nazioni 2000

30 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Onrugby Relive: Italia-Georgia, è il match da rivivere nel sabato azzurro

La sfida del novembre 2018, disputata al Franchi, vide la squadra di O'Shea imporsi nettamente sui rivali

22 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà “Ho provato sensazioni mai immaginate prima”

Il flanker delle Zebre e della Nazionale racconta la sua lunga esperienza con la Croce Gialla di Parma

21 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

91 anni di Azzurri!

Dal Montjuic di Barcellona all'Olimpico, auguri alla Nazionale italiana di rugby

20 Maggio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale