Harry Wilson è speciale, lo dicono due All Blacks

Il giovane numero 8 dei Reds ha ricevuto le lodi del proprio allenatore, Brad Thorn, ma anche di Scott Robertson

ph. JUAN MABROMATA / AFP

Scott Robertson, il capo allenatore dei Crusaders, ha vinto gli ultimi tre titoli del Super Rugby. Se non bastasse questo a dare un certo peso alle sue parole in ambito ovale, Razor ha anche conquistato più di 20 caps per gli All Blacks da giocatore, in terza linea.

Nel corso di un’intervista alla rete australiana Fox Sports, Robertson si è recentemente lasciato andare ad una insolita dichiarazione d’amore: “Mi sono ufficialmente innamorato di Harry Wilson – ha detto – Da ex numero 8 ammiro tantissimo la sua abilità e i suoi appoggi, è speciale.”

Non è cosa consueta che si sprechino lodi da un lato all’altro del mare di Tasman, ma che Harry Wilson, il terza centro classe 1999 dei Reds, abbia talento da vendere è ormai conclamato. Ha dovuto trattenersi dallo sperticarsi anche un altro All Black, che nel frattempo è anche il capo allenatore di Wilson.

“Con Harry devo essere prudente, perché lo alleno – ha dichiarato Thorn dopo la recente vittoria contro i Bulls nell’ultima giornata di Super Rugby – ma se fossi un commentatore o qualcos’altro sarebbe diverso perché è assolutamente un giocatore speciale.”

“Voglio che rimanga umile, che rimanga il ragazzo che è e che continui a fare quello che sta facendo, ma provando a vedere le cose dall’esterno, un ragazzo così giovane che arriva, diretto, gioca sette partite di fila in questo modo… sono nel giro da un po’, non ne ho visti molti capaci di una cosa del genere.”

E in effetti veder giocare Harry Wilson in questo inizio di stagione è davvero un piacere. Il ragazzo faceva già parte della rosa allargata dei Reds lo scorso anno, ma non è mai sceso in campo. Ha debuttato nel Super Rugby di quest’anno, disputando 504 dei 560 minuti in palio e segnando due mete contro i Brumbies e proprio contro i Crusaders di Robertson.

Il coach dei campioni in carica ha ragione quando nota le doti di mobilità del giocatore, che Wilson combina a un fisico comunque imponente con un quintale abbondante di muscoli montati su un metro e novantacinque.

Il numero 8 è stato una stella dei Junior Wallabies, la nazionale giovanile australiana che nelle classi 1999 e 2000 ha una nidiata su cui conta di costruire le sue prossime fortune. In più, nell’ultimo National Rugby Championship, il campionato domestico australiano disputato con Queensland, ha vinto il premio di Rising Star, la giovane stella del torneo.

Di lui si è già parlato anche per un coinvolgimento con la nazionale maggiore, in fase di ricostruzione dopo la chiusura del ciclo di Michael Cheika, ma il giovane si è affrettato a scacciare certi pensieri, dicendo in un’intervista di avere altro a cui pensare. E’ soltanto una questione di tempo, però, perché venga il suo tempo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: risultati e highlights del 14esimo turno

I Crusaders battono i primi della classe, Hurricanes vittoriosi nel derby neozelandese

26 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: il fuorionda di Rob Penney che imbarazza i Crusaders

La pressione ha giocato un brutto scherzo al coach neozelandese

23 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby