Benetton Rugby: Simone Ferrari e Nicola Quaglio rinnovano

Altri due prolungamenti in casa trevigiana: i due piloni, anche Azzurri, resteranno a Monigo

simone ferrari

ph. Sebastiano Pessina

Due rinnovi pesanti per la prima linea della Benetton Treviso: Simone Ferrari e Nicola Quaglio hanno firmato l’estensione del loro contratto con la franchigia biancoverde, e rimarranno a Monigo rispettivamente fino al 2023 e 2022. Questo porta a 14 le conferme dei Leoni in vista delle prossime stagioni, con un nucleo di giocatori che viene puntellato con elementi dalla comprovata esperienza, anche in campo internazionale.

Rivedi gli highlights dell’ultimo successo di Treviso in casa dei Dragons

Simone Ferrari, classe 1994, ha iniziato a giocare a rugby a Milano, prima all’Amatori e poi al CUS, avviandosi alla carriera professionistica col Rugby Parma dopo un passaggio nell’Accademia Federale. Pilone destro, ha esordito nel massimo campionato italiano con la maglia di Mogliano nel 2013, poi dopo un anno di transizione con l’ASR Milano, dal 2015 è entrato a far parte della rosa dei Leoni, mettendosi subito in luce sino a conquistare la convocazione con la Nazionale Maggiore per il tour estivo del 2016. Ad oggi sono 67 le volte in cui Simone è sceso in campo con Treviso.

Queste le dichiarazioni di Ferrari: “Sono molto orgoglioso e felice di poter rappresentare i colori biancoverdi per altre tre stagioni. Qui a Treviso mi sono sentito a casa sin da quando sono arrivato nel 2015. Inoltre far parte di questo club che sta dimostrando giorno dopo giorno una costante crescita in Europa mi rende molto fiero. Quella in corso è stata, per me, sicuramente una stagione difficile costellata da tanti piccoli infortuni che mi hanno tenuto lontano dal campo dopo il Mondiale. Ho tanta voglia di tornare e dare il meglio possibile per il club e per i miei compagni per il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi”.

Leggi anche: Gli ultimi rinnovi per Treviso erano stati Pettinelli e Zani

È invece figlio e nipote d’arte Nicola Quaglio, 29enne rodigino che nei rossoblù è cresciuto fino a raggiungere la prima squadra, con la quale ha vinto lo Scudetto del 2016 prima di trasferirsi a Treviso. Quella in corso è per lui la quarta stagione in maglia Benetton, con 51 presenze collezionate. Anche lui, dopo aver giocato con l’Under 20, si guadagna la convocazione con la maglia della Nazionale maggiore.

Queste le sue dichiarazioni in seguito al rinnovo di contratto: “Sono lieto di aver prolungato il mio contratto e la mia permanenza in questa grande squadra e bellissima città. È stato davvero facile prendere questa decisione per me, la società sta giorno dopo giorno costruendo qualcosa di importante. Ringrazio il Presidente Zatta, il Ds Pavanello, tutto lo staff per il supporto che mi hanno dato finora ed i tifosi per il loro straordinario sostegno. Per il futuro spero di raggiungere gli obiettivi ambiziosi che il club si pone”.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde