Benetton Rugby, le parole di Bortolami: “Coi Dragons partita dura e impegnativa”

L’allenatore degli avanti dei veneti fa il punto della situazione in casa biancoverde

ph. Sebastiano Pessina

Da una parte la voglia di tornare a giocare, dall’altra l’idea di utilizzare questo periodo di sosta forzata per guardarsi dentro e studiare – contestualmente – gli avversari nel miglior modo possibile. E’ un Benetton Rugby per certi versi “a due facce” quello che si prepara a scendere in campo venerdì prossimo contro i Dragons, come fa capire l’allenatore degli avanti Marco Bortolami: “Siamo pronti per affrontare un XV che ci impegnerà sicuramente. Li incontriamo in un ottimo loro momento di forma, nelle ultime settimane – afferma al sito ufficiale del club –  hanno raccolto risultati positivi, è una squadra giovane che si muove e gioca con un buon piglio. Sono solidi davanti e giocare sul loro campo sappiamo che sarà duro ed impegnativo, ma i ragazzi e tutto l’ambiente sono pronti per provare a portare a casa questa partita”.

“Ci siamo dovuti adattare a queste necessità  – prosegue facendo riferimento alla situazione legata ai rinvii e alle disposizioni sanitarie –  ci sono stati sviluppi nuovi nei programmi delle passate settimane e abbiamo chiesto a tutti i nostri giocatori di essere bravi ed in grado di adattarsi a questi cambiamenti. Chiaro che ci siamo dovuti adattare anche noi allenatori, sono state veramente due o tre settimane intense che ci hanno fatto variare il programma da quella che era la prima stesura, ma pensiamo che tutto ciò non sia problematico”

“I giocatori non sono condizionati da questa situazione venutasi a creare in questo periodo – conclude-, sono e siamo tutti coscienti di quello che ci aspetta e delle partite che dovremo giocare. Non ci sono scuse o altro, credo invece che questo periodo ci abbia dato la possibilità di recuperare degli infortunati, visto che la rosa è corta per il Sei Nazioni. Sono convinto che la lista di atleti che abbiamo e che metteremo in campo a Newport ci possa dare tranquillità per affrontare i Dragons al meglio”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Marco Zanon: “Torniamo dal Sudafrica con in tasca qualcosa di importante”

Il centro della franchigia biancoverde fa il bilancio della tournée e della gara di sabato con i Bulls

item-thumbnail

Benetton, la situazione a una giornata dalla fine: il punto coi Bulls può essere decisivo?

Le 5 mete di Pretoria permettono ai biancoverdi di restare in zona playoff e di essere padroni del proprio destino

item-thumbnail

URC: Benetton sbriciolato dai Bulls, ma c’è il bonus che serviva

Partita mai in discussione che finisce 56-35, ma le cinque mete dei biancoverdi sono preziosissime per la classifica

item-thumbnail

URC, due squadre a caccia di punti pesanti: la preview di Bulls-Benetton

Ad una settimana dalla vittoria di Durban, un nuovo impegnativo banco di prova per i biancoverdi

item-thumbnail

URC: Munster vince e frena la corsa ai play-off di Edimburgo

Il Benetton Rugby in attesa della sfida di Pretoria con i Bulls è distante un punto dalla squadra scozzese, che affronterà sabato 1 giugno

item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la partita con i Bulls

Trequarti confermati in blocco, qualche cambio fra gli avanti. Panchina da 5+3