Sevens World Series: il ruggito del Sudafrica negli Stati Uniti

I Blitzboks tornano alla vittoria nelle Sevens World Series, dopo una spettacolare finale contro Fiji nella tappa di Los Angeles.

Sevens World Series 2020 Stati Uniti

La meta di Selvyn Davids (Sudafrica) nella finale contro Fiji della tappa di Los Angeles, Stati Uniti, delle Sevens World Series 2020 – Ph. SA Rugby

Il Sudafrica torna a dettare legge nelle Sevens World Series, aggiudicandosi l’oro nella tappa di Los Angeles (Stati Uniti) al termine di un weekend a pieno ritmo.
I Blitzboks portano a casa la vittoria, imponendosi in finale su Fiji grazie a una spettacolare rimonta e dopo aver eliminato in semifinale gli All Blacks con un perentorio 17-0. Lo scivolone di Hamilton pare completamente alle spalle e la fuga della Nuova Zelanda è stata ormai assorbita.

Ancora Fiji e Sudafrica di fronte in finale

Come a Sydney lo scorso mese, anche negli Stati Uniti la sfida per l’oro di tappa delle Sevens World Series è di nuovo tra Fiji e Sudafrica.
Sono gli oceanici a partire forte, travolgendo i Bokke nei minuti iniziali. Trovano subito la meta con Botitu; al 4′ è Mocenacagi a raddoppiare, sempre accompagnato dalle trasformazioni di Bolaca. Al 5′ è ancora Bolaca a trovare la terza meta consecutiva figiana, ma questa volta è impreciso al piede. Si va a riposo sul 19-0.

Quando il match pare ormai indirizzato, il Sudafrica si risveglia e la ripresa offre minuti di puro spettacolo. Al 9′ è Stedman Gans a mettere a referto i primi punti per i Blitzboks; un minuto dopo ci pensa Davids a schiacciare oltre la linea di meta: 19-12. A quel punto Fiji reagisce, con capitan Tuwai che all’11’ riporta i suoi sopra break. Ma non è finita.

A ridosso della sirena finale, infatti, si concretizza la rimonta sudafricana: al 14′ Dry accorcia a 24-17, quindi nel final play arriva la marcatura di Du Preez, che centra anche i pali: al 16′ le due squadre si trovano in perfetto equilibrio (24-24) e serve quindi un’ulteriore azione per determinare il vincitore di tappa. Ci pensa, in pochi secondi, Sakoyisa Makata a mettere il sigillo definito alla finale, con la quinta meta Bokke, che vale il ritorno al successo per il Sudafrica.

Assorbita la fuga degli All Blacks

La Nuova Zelanda, capolista indiscussa nella prima parte di questa stagione, deve accontentarsi del bronzo, superando (a fatica) l’Australia nella “finalina”: le due squadre chiudono in parità 14-14 il primo tempo, con due mete trasformate per parte; nella ripresa vanno a segno Mikkelson per gli All Blacks e Malouf per gli Aussies, ma la maggior precisione al piede neozelandese fa la differenza.

Quinto posto per i padroni di casa degli Stati Uniti, che superano 24-19 una battagliera Irlanda (neopromossa quest’anno tra i Core Teams del circuito mondiale delle Sevens World Series).
Settima posizione ex aequo per Francia e Inghilterra; nona l’Argentina, vincente sul Canada.

In classifica generale, dopo aver disputato cinque delle dieci tappe in programma complessivamente per la stagione 2019-2020, gli All Blacks continuano a guidare le Series ma il loro margine di vantaggio si è ridotto a +4 sul Sudafrica.
Tornano al terzo posto le Fiji, grazie ai punti raccolti negli ultimi due appuntamenti, anche se il distacco rispetto al duo di testa è ancora importante. Alle loro spalle, sono ben quattro le squadre racchiuse in soli sette punti: Francia, Inghilterra, Australia e Stati Uniti.

Nuovo appuntamento già il prossimo weekend (7 e 8 marzo 2020) a Vancouver, in Canada, dove lo scorso anno si impose il Sudafrica, superando in finale una agguerrita Francia.

Men’s Sevens World Series 2020 – Los Angeles, Stati Uniti

Gironi
Pool A: Fiji 9, Francia 6 Argentina 6, Corea del Sud 3
Pool B: Sudafrica 8, Irlanda 6, Canada 5, Kenya 5
Pool C: Australia 9, Stati Uniti 7, Samoa 5, Scozia 3
Pool D: Nuova Zelanda 9, Inghilterra 5, Spagna 5, Galles 5

Quarti di Finale
Fiji v Inghilterra 26-5
Australia v Irlanda 36-0
Nuova Zelanda v Francia 29-14
Sudafrica v Stati Uniti 12-10

Semifinali
Fiji v Australia 43-7
Sudafrica v Nuova Zelanda 17-0

Finali
Bronzo: Nuova Zelanda v Australia 21-19
Oro: Sudafrica v Fiji 29-24

Classifica: Nuova Zelanda 93, Sudafrica 89, Fiji 72, Francia 67, Inghilterra 64, Australia 62, Stati Uniti 60

Francesco Rasero

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli All Blacks Sevens conquistano l’oro a Vancouver

I neozelandesi superano in finale l’Australia dopo aver vinto la sfida con il Sudafrica, principale rivale in classifica generale. Terzo il Canada in ...

item-thumbnail

Sevens World Series, nel weekend torna il circuito mondiale a sette

Sabato e domenica, 7 e 8 marzo, scendono di nuovo in campo le Nazionali maschili delle Sevens World Series, con sfida per il vertice tra All Blacks e ...

item-thumbnail

Quando Jonathan Laugel ha centrato il palo, letteralmente

Episodio curioso alle World Series 7s di Los Angeles

1 Marzo 2020 Foto e video
item-thumbnail

Sevens World Series, lo spettacolo è in programma a Los Angeles

Il 29 febbraio e 1° marzo il Dignity Health Sports Park di Los Angeles ospita la quinta tappa delle Sevens World Series 2020.

26 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

World Seven Challenger: l’Italia chiude all’undicesimo posto in Cile

La tappa sudamericana viene vinta dalla Germania

17 Febbraio 2020 Rugby Mondiale / Sevens World Series