Nuova Zelanda: nasce una Coppa Nazionale per i giocatori che pesano meno di 85 kg

La competizione, che partirà nei prossimi mesi, vedrà Sir Graham Henry nei panni di ambasciatore

ph. Sebastiano Pessina

Una Coppa Nazionale per i giocatori che pesano meno di 85kg. E’ l’ultima “trovata ovale” che arriva dalla Nuova Zelanda. Una rassegna – denominata ufficialmente “Under 85kg National Club Cup” –  che riguarderà tutto il territorio e a cui potranno iscriversi liberamente i club ovali del Paese portando un minimo di 18 giocatori, del peso consentito, a competere in una kermesse che ad agosto vedrà svolgersi la finale.

A questo punto, la domanda che tutti si sono posti è: da dove nasce questa idea?
La NZRU ha risposto sul suo sito ufficiale: “Il rugby si vanta da tempo di essere un gioco per tutti e l’inserimento di una categoria di peso “limitato” darà l’opportunità a una parte della popolazione di poter giocare all’interno di una competizione equilibrata. Sviluppare questa Coppa –  qui, in Nuova Zelanda – offrirà una visione cruciale, atta a fornire un percorso ai giocatori che escono dalle scuole e dai club nazionali aiutandoli nella partecipazione verso il livello senior.

Chi potrà parteciparvi?
Tutti i club nazionali, appunto, anche con due squadre. A condizione che si iscrivano entro il 31 marzo 2020 e che soddisfino i requisiti relativi al peso dei 18 (numero minimo) o più giocatori presenti nel loro roster (30 numero massimo).

Un ambasciatore speciale: Sir Graham Henry
L’allenatore degli allenatori in Nuova Zelanda. Graham Henry, riporta il sito federale, è sempre stato sostenitore della nascita di questa competizione relativa ai -85 kg e ha accettato con grande entusiasmo il fatto di poter ricoprire il ruolo di ambasciatore della Coppa Nazionale.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Michael Cheika: “Avrei dovuto lasciare i Wallabies prima”

In un'intervista al Times l'ex coach dell'Australia ha detto che avrebbe dovuto lasciare la nave già nel 2018

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Quando il sidestep è fatto bene. Difensori bruciati ne abbiamo?

Da Perry Baker a Shane Williams, da George North a Will Greenwood: a scuola per fulminare gli avversari

24 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Il Top 14 del 2010: l’indimenticabile prima volta di Clermont

Dopo una serie lunghissima di finali perse finalmente il paradiso per la squadra di Gonzalo Canale

24 Maggio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Agustin Pichot è stato tradito alle elezioni di World Rugby?

L'argentino accusa apertamente il presidente di Rugby Africa di avergli voltato le spalle al momento del voto

24 Maggio 2020 Rugby Mondiale
item-thumbnail

OnRugby relive: Zebre v Ulster, Pro14 2017/18

Alle 15.00 appuntamento con la storia dei ducali: a Parma arriva Ulster in formazione-tipo, lo spettacolo è garantito

24 Maggio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby