Super Rugby: l’onestà di TJ Perenara nell’ammettere di una meta mai realizzata

Un dialogo, fra l’arbitro e il giocatore, ha risolto la questione in maniera esemplare

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Fabruz 11 Febbraio 2020, 15:25

    La cosa più divertente è che mentre leggevo questo articolo sotto andava in onda un video spot della Juventus

  2. western-province 11 Febbraio 2020, 16:12

    Complimenti
    Ma il comportamento di TJ dovrebbe essere la norma anche senza prova televisiva, figuriamoci con il TMO

  3. rugbymalato 12 Febbraio 2020, 00:17

    Il buonismo del rugby…che palle ragazzi!!! TJ ha detto la verità perché lo avrebbe beccato lo stesso. Quello che sarebbe capitato se avesse detto una bugia:
    Ref: “TJ avevi schiacciato”
    TJ: “si”
    Ref: “ok, TMO”
    Ref “sei un c..,…..ne”

    • RigolettoMSC 12 Febbraio 2020, 10:13

      Mah… Poteva anche dire: “C’era un casino, non sono sicuro, forse sì” e nessuno avrebbe comunque potuto accusarlo di nulla. Invece l’arbitro chiede: “Hai segnato?”, Perenara (che mi sta simpatico come un riccio nelle mutande, beninteso) risponde: “No”.
      Questi sono i fatti, poi ognuno, basandosi sui fatti che sono per l’appunto fatti e non ipotesi, può crearsi la sua realtà, le motivazioni ipotetiche lasciamole perdere, non ci portano da nessuna parte.
      E come la mettiamo la mettiamo resta un gesto apprezzabile; non succede solo nel rugby, anche nel tanto vituperato calcio ci sono stati episodi di calciatori che hanno fatto cambiare idea all’arbitro aiutandolo a non sbagliare. E’ una questione più di persone che di sport praticato e sfortunatamente non sono episodi così comuni, infatti se ne è fatto un articolo. 🙂

    • Obelix-it 12 Febbraio 2020, 11:53

      “Malato” è riferito a te, suppongo, non al rugby. e non intendi ‘malato di’.
      Dentro una meta di raggruppamento un TMO riesce a vederci poco piu’ di un arbitro, e spesso la stessa ‘sensazione’ della meta dipende dagli occhi di chi la osserva. Non e’ che il TMO fa la magia, o ha la supervista di Zuppermen.
      TJ avrebbe benissimo potuto dire ‘credo di si’ e nessuno avrebbe avuto alcunche’ da dire. Magari l’arbitro avrebbe chiesto ‘ Any motive i cannot give a try??’ ed il TMO avrebbe dovuto avere una *netta* evidenza della meta mancata per contraddirlo.
      Ma immagino che sparlare degli altri sia più semplice. L’invidia è un brutto male.

Lascia un commento

item-thumbnail

Super Rugby Pacific: pubblicato il calendario completo dell’edizione 2022

Si parte il 18 febbraio: 12 squadre al via compresi i Moana Pasifika e i Fijan Drua per il solito appuntamento con lo spettacolo dell'emisfero sud

16 Novembre 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: ecco dove giocheranno i nuovi Fijan Drua

Si completano i pezzi verso il prossimo Super Rugby, che almeno nel 2022 vedrà la squadra fijana giocare e fare base in Australia

6 Settembre 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il grande ritorno di Marty Banks nel Super Rugby Pacific

Il mediano ex-Benetton, tutt'altro che rimpianto a Treviso, torna agli Highlanders dove invece è stato un grande giocatore

31 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ufficializzato il formato del Super Rugby 2022, che si chiamera “Pacific”

Annunciati data di inizio e svolgimento del nuovo torneo, che vedrà l'ingresso delle due "pacifiche". Scelto il paese dove giocheranno i Moana

30 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: La nuova formula in vigore dal 2022 (con due nuove squadre)

È stato raggiunto l'accordo sulla nuova formula del torneo dalla prossima stagione, che vedrà affrontarsi 12 squadre

23 Agosto 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

All Blacks, Laumape: “In Europa perché volevano tagliarmi lo stipendio”

Il centro degli Hurricanes è tornato sulla propria scelta di emigrare e lasciare così la maglia nera

22 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby