La classifica marcatori del Top12 (in aggiornamento)

Chi segna più mete e più punti nel massimo campionato italiano?

rugby pallone

ph. Tommaso Del Panta

Al termine del girone d’andata del Top12, il Rugby Rovigo (46) si trova da solo in testa al campionato italiano dopo il successo nel big match contro il Valorugby secondo della classe, che precede, in graduatoria, Calvisano e Fiamme Oro, le altre due compagini che disputerebbero i playoff se il campionato fosse terminato ora.

Leggi anche: Sei Nazioni 2020: un primo blocco di convocati Azzurri per la Scozia

In testa alla classifica marcatori, invece, si è confermato Samuela Vunisa del Calvisano. Il numero otto dei campioni d’Italia ha siglato ben 9 mete nelle prime undici partite del campionato, tenendosi alle spalle il duo del Valorugby Luus-Vaeno, entrambi a quota 7. Quarta piazza occupata da Guarducci (6), subito davanti ad un gruppone di atleti a quota 5 mete.

Il primato nella classifica dei punti segnati invece appartiene a Farolini (Valorugby), arrivato a quota 120, grazie alle performance balistiche del weekend. Secondo posto per il parigino Guillomot, trequarti dei Lyons Piacenza (114). Ormson (Mogliano) si è confermato al terzo posto (100), con la top 5 chiusa da Ceballos (97), del Viadana, e Pescetto (94) del Calvisano.

Numeri tratti da rugby.it

Classifica marcatori (mete segnate) – prime cinque posizioni

9 Vunisa (Calvisano)
7 Luus (Valorugby Emilia)
7 Vaeno (Valorugby Emilia)
6 Guarducci (Mogliano)
5 Capone (Lyons Piacenza)
5 D’Onofrio U. (Fiamme Oro)
5 Guardiano (Fiamme Oro)
5 Marinaro (Fiamme Oro);
5 Mordacci (Valorugby Emilia)
5 Petrozzi (San Donà)

Classifica marcatori (punti segnati) – prime cinque posizioni

120 Farolini (Valorugby Emilia)
114 Guillomot (Lyons Piacenza)
100 Ormson (Mogliano)
97 Ceballos (Viadana)
94 Pescetto (Calvisano)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari

item-thumbnail

Serie A Elite: Rovigo pesca ancora in Sudafrica, ecco il sostituto dell’apertura Atkins

Arriva Brandon Thomson alla corte di Davide Giazzon per la stagione 2024/2025

item-thumbnail

Rugby Petrarca: Alessandro Banzato lascia la presidenza. Termina anche l’incarico di Vittorio Munari

Il presidente uscente conferma anche la fine dell'interessamento del Club a partecipare allo United Rugby Championship