Serie A: tutti i risultati della decima giornata

Prima sconfitta per Verona, Noceto si prende la vetta del Girone 3

ph. Amatori Catania

La decima giornata di Serie A ha portato con sé diversi risultati a sorpresa, con le classifiche dei tre raggruppamenti che hanno subito variazioni di peso nelle zone nobili.

Nel gruppo A, Accademia Francescato e Biella, appaiate in testa, hanno archiviato due tirate vittorie casalinghe, rispettivamente contro Settimo Torinese (24-20) e contro l’ASR Milano (38-36). In terza piazza è salito il Pro Recco, che ha battuto a domicilio, nel derby ligure, il CUS Genova (13-19), scavalcando Settimo Torinese, raggiunto in quarta piazza dal CUS Torino, che si è imposto 41-6, tra le mura amiche, contro Alghero. Prima vittoria, pesantissima in ottica salvezza, dei Centurioni, con i bresciani che hanno espugnato Parabiago (29-32)

Nel girone B, primo stop stagionale del Verona, caduto a Padova, per mano della cadetta del Petrarca, in grado di imporsi 15-8, con i trevigiani Ruggers Tarvisium ed il Valsugana, compagini entrambe vittoriose, rispettivamente contro Udine (48-0) e Rangers Vicenza (14-21, in trasferta), che hanno così accorciato in vetta alla graduatoria. Successi interni anche per Borsari Badia e Casale, ora a metà classifica, contro Paese e Valpolicella.

Nel girone C, Noceto si è portato al comando della classifica. Gli emiliani, terzi prima di questa giornata, hanno sconfitto, in casa, Perugia (29-15), scavalcando la cadetta dei Medicei, sconfitta nel big match sul campo della Capitolina (23-5), con i romani ora secondi. I Cavalieri Union Prato hanno vinto una gara tirata (15-12), in Toscana, contro Catania. Vittorie pesanti anche per Pesaro (31-10, nelle Marche, contro Romagna) e Afragola, ora quinta, in grado di espugnare Civitavecchia (18-23).

Clicca qui per calendario e classifiche della Serie A.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Daniele Montella sceglie la Rugby Roma

Il club capitolino annuncia l'ingaggio dell'allenatore proveniente dalla Lazio

item-thumbnail

Roland De Marigny lascia Colorno e torna a “casa”

L'ex azzurro vestirà i panni del director of rugby del Rugby Parma

item-thumbnail

Le luci del Payanini Center potranno accendersi (almeno) per Sei Nazioni e Mondiali Under 20

Il TAR ha sospeso il divieto di illuminazione, ma il futuro, resta in bilico e la famiglia Payano minaccia la chiusura del centro

item-thumbnail

Giovanbattista Venditti giocherà con l’Avezzano, il suo primo club

L'abruzzese torna casa, militerà con i gialloneri di Serie B, la squadra dove ha iniziato ha giocare a rugby

item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all'ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta