Benetton Rugby: Monigo, Zatta torna a parlare di ampliamento dello stadio

Al numero uno dei Leoni ha fatto molto piacere la risposta di pubblico nel derby contro le Zebre

COMMENTI DEI LETTORI
  1. try 31 Dicembre 2019, 11:18

    Altri duemila posti, poi la capienza sarà di 5000 posti…
    Questo perchè a treviso la capienza arriva sempre fino ad un massimo di 5000.
    Ora se andiamo su wiki dano la capienza di 6700. Se vai nel sito della Benetton la danno a 5000 (2700+2300) posti.
    Facendo un conto rapido con i seggiolini effettivamente sono circa 2700 posti. Ma quando hanno fatto la copertura della gradinata, l’hanno aumentato di quasi 500 posti .
    Comunque non mi tornano i conti di come possa aver raggiunto i 10.000 posti durante una partita della nazionale e nel breve periodo dell’uso del treviso calcio quando era in serie B. Erano due tribunette laterali che avranno avuto si e no 2/3 mila posti

    • try 31 Dicembre 2019, 12:33

      Comunque il progetto era quello di fare anche una torre con ristorante.
      Io se fossi del comune ma anche della benetton farei un piccolo centro commerciale con negozi inglobato tra torre e tribuna dove poter parcheggiare le mogli durante gli incontri. Credo sarebbe apprezzato anche dagli stranieri che verrebbero.

      • Zamax 31 Dicembre 2019, 14:22

        L’incertezza sul numero degli spettatori, sulla capienza, è uno di quei misteri che misteriosamente esistono solo in Italia, perché neanche in Nepal, con tutto il rispetto per i numerosi nepalesi che seguono questo sito, capitano queste cose. “Piccolo centro commerciale”, nonostante tutta la sua piccolezza, è forse troppo. Comunque spero anch’io che si facciano le cose con una certa ambizione, un certo amor proprio. Ciò premesso, “parcheggiare le mogli” – in questi tempi tediosamente ultra-suscettibili – è una bellissima, ruspante, rinfrescante e schietta espressione, degna di Checco Zalone…

        • try 2 Gennaio 2020, 15:02

          ok, centro commerciale bocciato.
          Ristoranti, uno “serio” e uno per i giovani (shusi all you can eat?) con annessa spa, sempre per parcheggiare le mogli 🙂 ??

      • massimiliano 31 Dicembre 2019, 15:34

        Occhio che rischi di inventare una nuova categoria, i parcheggiatori di mogli…

  2. mamo 31 Dicembre 2019, 12:36

    Zatta, una garanzia di coerenza

    • Obelix-it 31 Dicembre 2019, 13:09

      Ossignur, e adesso cosa?? si è lamentato del pubblico scarso, e adesso si è dimostrato contento del ‘pienone’.
      Questa tua ‘ironia’ da cosa deriverebbe, di bello??

  3. onit52 31 Dicembre 2019, 13:45

    Osservazioni in ordine sparso …lo stadio e comunale quindi giustamente le migliorie innovazioni passano per l’ente pubblico ….al quale doverose raccomandazioni di ingrandire si ma con giudizio , va bene creare strutture di completamento con servizi ma in una città dove sono piu i negozi che chiudono di quelli che si aprono attenzione…
    poi la contentezza per il tutto pieno del presidente del club…giusta ma si può avere un numero tendente all’ esatto?
    ricordo primi anni di celtici ( in periodi di euforia ) con alcuni tutto pieno parlavano di 6_6500 !!??
    Cioè se è opportuno avere più spazio per il pubblico anche in prospettiva eventuali incontri internazionali ..per l’ ordinario io penso che quando si è come sabato se non si è al massimo poco ci manca.
    Per sabato prox nonostante ancora orario da culo prevedo la replica non fosse altro per l’ entusiasmo creato dalla vittoria e l’ aggancio alle altre …se brex avesse fatto la frittata completa invece la previsione pubblico sarebbe stata non positiva…questo per essere realisti .

  4. mic.vit 31 Dicembre 2019, 15:04

    vabbè diciamo che con una paraventata presidenziale ha voluto mettere la toppa all’uscita infelice post champions, faccia valere il suo peso, se ne ha, per ottenere orari più comodi per il pubblico…una volta riempito stabilmente lo stadio e creato un sèguito stabile, magari sostenuto da pacchetti che prevedano anche facilitazioni su soggiorni, sconti sugli acquisti, vitto ed abbeveraggio, potrà ipotizzare aumenti di capienza…altrimenti sarà l’ennesima tribunetta nel deserto…

  5. Sandokan 2 Gennaio 2020, 09:19

    Purtroppo se il pubblico non risponde, dopo un po’ non ci puo’ piu’ essere lo sport professionistico.
    Diverse cose si potrebbero migliorare per portare piu’ pubblico allo stadio, non c’e’ dubbio, ma prima o poi anche il pubblico deve dare dei segnali incoraggianti, altrimenti dipendera’ sempre e comunque tutto dalla volonta’ del Signor Luciano che da tanti anni continua a pagare il biglietto di tanti, tanti spettatori e avrebbe ogni diritto di poter cambiare idea anche lui e occuparsi di altro.
    Quasi tutte le altre societa’ del campionato (quasi tutte) possono contare su un pubblico piu’ numeroso e piu’ affezionato (e piu’ spendaccione si puo’ dire?), e alla lunga conta molto, nello sport professionistico.

Lascia un commento

item-thumbnail

Padovani dopo Lione-Benetton: “A tratti superiori, ci è mancato il breakdown”

L'estremo dei leoni dopo il match di Challenge: "Dovevamo portare a casa più punti, ma sono orgoglioso della squadra e della prestazione"

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “orgoglioso della squadra per 80′”

L'analisi a caldo dell'head coach trevigiano

item-thumbnail

Challenge Cup: non basta un bel Benetton, Lione passa 25-10

Niente da fare per i leoni, che dopo 70 minuti di battaglia cedono nel finale, complice anche un discutibile cartellino giallo

item-thumbnail

Challenge Cup: esame di francese a Lione per il Benetton

Leoni a caccia di punti preziosi in terra transalpina

item-thumbnail

Benetton: la formazione per la sfida di Challenge Cup contro Lione

Negri sarà il capitano di giornata. In mediana spazio a Braley e Marin dal primo minuto, mentre in panchina ritorna Albornoz dopo un lungo infortunio

item-thumbnail

Benetton Rugby: dal mercato arrivano due rinforzi per il resto della stagione

La compagine veneta innesta nel proprio roster un utility back e un terza linea