Rob Howley ha ricevuto un ban di 18 mesi

L’ex assistente di Warren Gatland ha infranto il regolamento di World Rugby piazzando 364 scommesse sul rugby, a proprio nome

Action Images via Reuters / Andrew Boyers

Rob Howley, ex assistente allenatore di Warren Gatland con il Galles e candidato numero 1, negli scorsi mesi, alla sostituzione di Conor O’Shea sulla panchina azzurra, ha ricevuto un ban di 18 mesi (9 dei quali con la sospensione) per aver infranto il regolamento posto in essere da World Rugby in materia di scommesse. Stando a quanto emerso dall’indagine condotta da WRU, Howley, infatti, ha piazzato, nell’arco dell’ultimo quadriennio, dal novembre 2015 al settembre 2019, 364 scommesse su eventi di Rugby Union, alcuni dei quali legati direttamente alla selezione gallese (tra i quali la puntata sul primo marcatore di Galles v Irlanda, nello scorso Sei Nazioni) di cui faceva parte, in qualità di membro dello staff tecnico.

Leggi anche: Il XV azzurro ideale del decennio

“Dopo un’indagine approfondita e dettagliata da parte della Welsh Rugby Union (WRU), il caso di Howley è stato ascoltato a Cardiff da un panel indipendente, presieduto da Sir Wyn Williams. Il panel ha presentato la sua decisione, condivisa con World Rugby. Howley è stato tolto dai suoi compiti con il Galles non appena la WRU è venuta a conoscenza di una potenziale violazione delle norme, e un’indagine è stata immediatamente avviata. L’inizio della sospensione è retrodatato al momento del suo stop con il Galles, il 16 settembre 2019. Il che significa che Howley potrebbe tornare operativo il 16 giugno 2020, o successivamente. La decisione, che è stata pubblicata integralmente, dettaglia in modo completo le accuse e le attenuanti considerate dal panel. La WRU e Rob Howley non faranno ulteriori commenti su questo argomento”, recita il comunicato ufficiale emesso dalla federazione gallese.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Dal Sudafrica: “Gli Springboks entreranno di sicuro nel Sei Nazioni”

L'amministratore delegato degli Sharks non ha dubbi, e torna a parlare del sistema promozione-retrocessione citando l'Italia

24 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Galles-Scozia

I padroni di casa possono superare gli Azzurrini, gli scozzesi vogliono evitare di finire a 0. Collegamento alle 20:45

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: la diretta streaming di Irlanda-Francia

Le due squadre si giocano il secondo posto nel Torneo. Collegamento alle 17:30

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia coraggiosa ma l’Inghilterra passa 27-17

Dopo un primo tempo difficile gli azzurrini tengono duro e poi mettono sotto gli inglesi, che vengono fuori solo nel finale e vincono partita e Sei Na...

13 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia Under 20: la formazione per la gara con l’Inghilterra

Andreani guida una formazione che vede in mediana la coppia Garbisi-Ferrarin. Kick off previsto per domani alle ore 14.45

12 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: programma e dirette tv e streaming della quinta giornata

Il torneo si chiude martedì 13 luglio, con alcuni cambiamenti orari rispetto ai primi quattro turni

11 Luglio 2021 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni